Home | Interno | Bolzano | Arrestata la madre del neonato trovato morto a Lana

Arrestata la madre del neonato trovato morto a Lana

Si tratta di una giovane rumena in Italia per lavoro, ora indagata per omicidio aggravato

La Procura della Repubblica di Bolzano ha sottoposto a fermo giudiziario una giovane rumena indiziata di delitto nell’ipotesi di omicidio aggravato nei confronti del proprio neonato.
Nel corso della serata di ieri erano state sentite alcune persone informate sui fatti e sono stati sequestrati alcuni oggetti e degli indumenti presenti nella stanza dove l’indiziata soggiornava per motivi di lavoro.
Le indagini sono ancora in corso e la Procura attende soprattutto le risultanze dell’autopsia sui è stato sottoposto il corpicino del neonato ritrovato morto a Lana.
Ovviamente la donna è indagata anche per occultamento di cadavere.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni