Home | Interno | Calamità | Disastro meteorologico senza precedenti in Germania

Disastro meteorologico senza precedenti in Germania

Una violenta tempesta abbattutasi sulla Renania-Palatinato e Renania-Westfalia ha creato ingenti danni e causato decine di vittime

image

>
Alluvione storica nella Germania occidentale.
Catastrofe nell'Eifel sull’altopiano renano fra gli stati federali di Renania-Palatinato e Renania Settentrionale-Westfalia, al confine con il Belgio e il Lussemburgo.
Le intense e incessanti piogge che si sono abbattute nelle ultime ore hanno causato gravi danni in molte zone.
La valle dell'Ahr in Renania-Palatinato è stata particolarmente colpita da un'inondazione catastrofica di proporzioni storiche.

 

 
 Catastrofe meteo senza precedenti per la Germania 
Piogge copiose e incessanti hanno causato inondazioni e gravi danni, soprattutto nella Renania Settentrionale-Westfalia e nella Renania-Palatinato. In molte aree dei Länder colpiti la situazione è a dir poco catastrofica.
Nella valle dell'Eifel, sei edifici crollati nella notte scorsa e altre 25 abitazioni sono ancora in pericolo di crollo. Secondo le informazioni attuali, almeno 50-60 persone sono disperse. Ci sono almeno sei vittime accertate. A causa delle masse d'acqua del fiume Ahr, i residenti di alcune zone adiacenti sono stati costretti a rifugiarsi sui tetti. Sottopassaggi e metropolitane completamente inondati.
 
Il livello dell'acqua all'indicatore di Altenahr ha fatto registrare un record assoluto.
L'ultimo bollettino è stato emesso alle 20:45 di mercoledì e registrava 5,75 metri di acqua. Tale valore si presume sia aumentato nel corso delle ore e potrebbe aver raggiunto i 7 metri. Si tratta indubbiamente di un record storico di acqua alta. Il record precedente era di 3,71 metri di altezza, il 02 giugno 2016.
Molti fiumi dell'Eifel hanno livelli d'acqua da record. Alcuni di essi sfociano nella Mosella. Nei pressi di Coblenza, nella Renania Palatinato, il livello dell'acqua è salito fino a quasi 8,50 metri.
 
Anche nella Renania Settentrionale e nel Sauerland molti fiumi stanno continuano ad esondare in queste ore. Superati gli argini già dal pomeriggio di mercoledì.
I soccorsi stanno lavorando senza tregua per far fronte alle conseguenze catastrofiche della tempesta abbattutasi nelle scorse ore. Migliaia i vigili del fuoco dispiegati in queste ore in tutte le aree colpite dal maltempo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni