Home | Interno | Calamità | Terremoto del 2016, la Provincia di Bolzano non dimentica

Terremoto del 2016, la Provincia di Bolzano non dimentica

La Provincia autonoma di Bolzano ha donato un veicolo al Comune di Valle Castellana, uno dei centri colpiti dal terremoto del 2016

L’assessore al patrimonio, Massimo Bessone, ha consegnato nei giorni scorsi al sindaco di Valle Castellana, Camillo D’Angelo, le chiavi di un veicolo donato dalla Provincia di Bolzano alla località abruzzese colpita dal terremoto del 2016.
«Ancora oggi, dopo qualche anno dal sisma che ha colpito il centro Italia – spiega Bessone – i cittadini vittime di questa sciagura hanno bisogno di sostegno e aiuto.
«Con questa donazione vogliamo dare un contributo concreto al Comune di Valle Castellana, che utilizzerà il veicolo per la sua attività istituzionale.»
Il Comune di Valle Castellana, in Provincia di Teramo, aveva richiesto alla Provincia di Bolzano la disponibilità di un veicolo a trazione integrale: adempiute le incombenze di carattere amministrativo e tecnico per la procedura di cessione del veicolo, lo stesso è stato ufficialmente consegnato nei giorni scorsi.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni