Home | Interno | Riva Arco Torbole | A Torbole la 3ª tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

A Torbole la 3ª tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Dal 14 al 16 giugno edizione dei record per la regata tra le più antiche della penisola, il 44° Trofeo Optimist d’Argento – 538 i pre-iscritti provenienti da 7 nazioni

image

>
Finita la scuola si pensa a regatare e la prima occasione è quella offerta dal Circolo Vela Torbole per la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport - 44° Trofeo Optimist d’Argento, la regata Optimist più antica dopo il Meeting Internazionale della Gioventù di Alassio (48 anni): una tre giorni a tutta vela e divertimento per oltre 500 timonieri, questa volta senza la preoccupazione dei compiti del giorno dopo!
E sarà davvero un’edizione record, perché mai si erano visti così tanti iscritti, né per lo storico Optimist d’Argento, né per una tappa del Circuito Optimist Italia Kinder + Sport!
Optimist dunque a gonfie vele per le nuove generazioni di velisti, che crescono con i valori che stanno più a cuore a chi insegna lo sport e la vela in particolare, trasmettendo indipendenza, sicurezza, condivisione, rispetto per gli altri e per l'ambiente, capacità di scelte, cura del materiale come può essere quello di una barca e dei suoi accessori.
 
Per il Circolo Vela Torbole, impegnato nell’organizzazione di questa impegnativa edizione, la grande soddisfazione di accogliere i giovanissimi ospiti nella nuova sede del club.
«È con grande orgoglio che la storia del Circolo Vela Torbole diventa 2.0 proprio in occasione del 44° Trofeo Optimist d’Argento, offrendo le nuove strutture del club agli ospiti, al Comitato di Regata, a chi farà parte di questa bella festa della vela giovanile» – ha dichiarato il Presidente del CV Torbole Gianpaolo Montagni a pochi giorni dall’inizio della manifestazione.
«Il Garda Trentino sarà sempre più green, – ha dichiarato durante la conferenza stampa il presidente di Garda Trentino Marco Benedetti. – Partendo dall’idea di Kinder + Sport di regalare ai partecipanti una borraccia per l'acqua, dovremo pensare di fornire a tutte le regate organizzate qui sull’Alto Garda un gadget simile, evitando così la plastica delle bottigliette.»
 
Il vice sindaco di Nago-Torbole Luigi Masato.
«Per la prima volta abbiamo voluto avvicinare alla città tutto il movimento che ruota in occasione delle regate organizzate al Circolo Vela Torbole, in modo tale che la cittadinanza si possa rendere conto di quanta gente arriva grazie ad eventi così importanti come lo è il Trofeo Optimist d’Argento-3ª tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport.
«Grazie alla collaborazione tra circolo, amministrazione comunale con l’assessore allo sport Fabio Malagoli, proporremo una serata musicale con DJ vicino al centro di Torbole (zona Colonia Pavese), – ha concluso Dossi. – «È innegabile che - soprattutto in periodi dell’anno in cui l’afflusso turistico non è al massimo, l’indotto che ne consegue è importante.»
 
Austria, Croazia, Slovenia, Francia, Ungheria, Grecia e naturalmente Italia le nazioni presenti sul Garda Trentino: le regate inizieranno giovedì 13 giugno con prima prova prevista alle ore 13:00 e massimo tre regate al giorno possibili sia per cadetti (9-11 anni), che juniores (12-15 anni) suddivisi in più batterie.
Folta la partecipazione dei circoli triestini e di tutto il Friuli Venezia Giulia, Alto e medio Adriatico, la XIV Zona FIV Lago di Garda, fino a Bari, Crotone, Lazio, Liguria, Sardegna.
Il Circolo Vela Torbole schiererà tra la sua squadra anche il piccolo Erik Scheidt, che sicuramente avrà nel suo DNA l’amore per la vela, oltre che le doti ereditate naturalmente dai suoi genitori a dir poco campionissimi!
 
Info tecniche.


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone