Home | Interno | Riva Arco Torbole | Lido di Arco: Europei classe Europa Youth, nordici al vertice

Lido di Arco: Europei classe Europa Youth, nordici al vertice

Un vento inaspettato sui 16 nodi ha offerto spettacolo e divertimento al centinaio di giovani impegnati al Circolo Vela Arco per giocarsi il titolo continentale youth

image

>
Nonostante la giornata nuvolosa sul Garda Trentino è stato possibile regatare molto bene grazie ad un inaspettato vento da sud che è soffiato anche fino a 16 nodi.
La flotta suddivisa in due partenze separate per maschi e femmine, ha così potuto portare a termine altre due regate.
Dopo quattro prove con uno scarto, nella categoria maschile la situazione del leader della classifica provvisoria non è cambiata, nonostante le condizioni di vento più impegnative: il danese Kristian Valentin Medina Praes attualmente ha 7 punti di vantaggio sul secondo, lo svedese Simon Borjesson (57-3-5-2), grazie ad un secondo e ben tre primi.
 

 
Terzo un altro svedese, Erik Lindberg, ad un solo punto dal secondo. In parità il quarto classificato, il tedesco Haufe, quinto il danese Orting. Anche tra le ragazze sono passate all’attacco con vento più fresco le nordiche: al comando la svedese Hanna Johnsson, che dopo un sedicesimo ha infilato tre primi.
A 4 punti la danese Medina Praest (sorella del capo-classifica maschile), terza un'altra svedese, Alexandra Wiking, ulteriori 4 punti dietro.
Al Circolo Vela Arco grande impegno organizzativo per offrire agli ospiti belle regate gestite dal Comitato di regata FIV e la Giuria Internazionale; a terra le attenzioni non mancano per chi un giorno tornerà facilmente ad allenarsi o a regatare sulle acque del lago di Garda, garanzia di accoglienza e condizioni di vento ideali per la vela.
 

 
Ma le varie attività del Circolo Vela Arco proseguono nonostante l’impegno nell'organizzazione dell'Europeo classe Europa: gli atleti arcensi Federico Zampiccoli e Luca Fracassi, sono in partenza per Corpus Christi, Texas, per i Campionati del Mondo Giovanili, a cui si sono qualificati dopo selezione FIV.
Zampiccoli, alla sua quarta esperienza in questo evento organizzato direttamente da World Sailing (la Federazione Internazionale di vela) che rappresenta il massimo appuntamento della vela giovanile dopo l’Olimpiade Youth- ha come obbiettivo di arrivare nei primi 5.
Le regate inizieranno il 14 luglio e si concluderanno il 21.
 

 
 LINKS 
Classifica femminile Youth.
Classifica maschile Youth.
Video.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone