Home | Interno | Riva Arco Torbole | Denunciato ad Arco un giovane coltivatore di marijuana

Denunciato ad Arco un giovane coltivatore di marijuana

I Carabinieri gli hanno trovato In cantina una vera e propria serra indoor: il 30enne si è giustificato spiegando che stava compiendo esperimenti inerenti la sua laurea

La Stazione Carabinieri di Arco, nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, coordinati dalla Compagnia Carabinieri di Riva del Garda, nella mattinata del 28 novembre denunciato un 30enne del luogo per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di Marijuana
I militari arcensi, nell’eseguire le pattuglie a piedi nel centro cittadino hanno ricevuto la segnalazione di una coppia di anziani, che in una delle cantine del loro condominio udivano da tempo il rumore di lavatrici e asciugatrici.
 
Individuata la cantina, di proprietà di un insospettabile trentino, celibe, che abitava da solo in un appartamento del condominio, i militari verificavano che c’era un insolito via-vai di giovani.
Quindi nella mattinata di giovedì i Carabinieri della Stazione di Arco si sono presentati nell’abitazione dell’uomo per perquisirla. Inizialmente il 30enne consegnava un vasetto con 8 grammi di marijuana, nel tentativo di «accontentare» i militari, ma gli stessi provvedevano, a buona ragione, di continuare la perquisizione rinvenendo in bagno dei rami di Cannabis in via di essiccazione e nell’armadio della camera da letto 7 vasi da 2 litri a chiusura ermetica con etichette dei vari tipi di cannabis: LK (2 vasi), DA (1 vaso), B (1 vaso), DAB (1 vaso), HOG (1 vaso) e GOG (1 vaso) (trattasi di sementi geneticamente modificate dal consistente principio attivo e diversi gusti).
 
Ma la vera sorpresa è stata nella cantina del seminterrato dove i militari hanno trovato un vero e proprio laboratorio professionale per la coltivazione e trattazione della cannabis costituito da 2 serre del tipo «indoor» a climatizzazione controllata e aerazione forzata, con tanto di assorbi odori per neutralizzare l’inconfondibile fragranza della cannabis.
In una serra erano presenti 3 piante geneticamente modificate di cannabis alte cm.150 (quasi assenza di foglie ma moltissimi grappoli corposi e molto resinosi di infiorescenze), con concimi specifici, catalizzatori di radici e piante il tutto annotato su schede specifiche di coltivazione con indicati tempi, modi e tipo di somministrazione di fertilizzanti chimici.
Nella stanza venivano sequestrati 240 grammi di cannabis e 5 grammi di olio di hashish.
Inoltre si rinvenivano siringhe, 50 confezioni nuove di boccette con tappo dosatore contagocce, centinaia di bustine di cellophane a chiusura ermetica.
 
Il giovane si è giustificato dicendo che stava eseguendo delle sperimentazioni, essendo laureato in materie chimiche/farmaceutiche e a tal proposito sono stati rinvenuti degli appunti ove lo stesso si identificava in «Heisenberg».
In pratica si riconduceva a Walter Hartwell White, protagonista del film Breaking Bad, chimico che sperimentò e diffuse le metanfetamine più che al fisico tedesco che partecipò al progetto di realizzazione della bomba atomica durante il secondo conflitto mondiale).
Quindi l’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rovereto.
Sono in corso le indagini per individuare i compratori e poterli così segnalare al Commissariato di Governo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone