Home | Interno | Riva Arco Torbole | Zoom 8 World Championship: vela mondiale in Garda Trentino

Zoom 8 World Championship: vela mondiale in Garda Trentino

Entra nel vivo la rassegna iridata che si concluderà sabato 20 con l’assegnazione dei titoli maschile e femminile

image

>
Sulle acque del Garda Trentino sta entrando nel vivo un appuntamento da non perdere per gli appassionati della vela.
Sono cominciate infatti le sfide di Zoom 8 World Championship, la rassegna iridata di una classe che si può definire intermedia tra l’optimist e il laser.
Novanta atleti under 20 (con una folta rappresentanza femminile) si contenderanno fino a sabato 20 luglio gli ambitissimi titoli mondiali.
Il prestigioso evento, organizzato dal Circolo Vela Arco in collaborazione con Zoom International Class Association, promette spettacolo per gli osservatori dello sport giovanile d’eccellenza ma soprattutto sarà motivo di richiamo per tutti gli amanti dell’attività outdoor che in questi giorni fanno registrare il tutto esaurito lungo la sponda nord del lago più grande d’Italia.
In programma 3 regate al giorno (12 in totale), di 50 minuti ciascuna, con classifiche in aggiornamento continuo e il gran finale sabato 20, quando ci saranno le sfide decisive e verranno celebrati i campioni di questa edizione.
 
La classe Zoom 8, diffusa soprattutto in Nord Europa, è un passaggio molto importante nella carriera dei giovani velisti, alle prese con barche monoderiva, piccole e leggere ma ideali per sviluppare qualità e sensibilità nella guida dell’imbarcazione.
Gli atleti in gara nel mondiale di categoria provengono tutti da paesi europei, con una nutrita rappresentanza soprattutto da Austria, Russia, Estonia, Danimarca e Finlandia.
Per il movimento italiano sarà un’occasione unica di apertura nei confronti di un mondo per molti versi ancora da scoprire.
La qualità degli iscritti lascia prevedere una «settimana» di vela appassionante mentre per tutti gli ospiti c’è l’opportunità di conoscere il campo di regata del Garda Trentino, famoso nel mondo per lo scenario, i venti e la qualità delle strutture.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone