Home | Interno | Riva Arco Torbole | Iniziati sul Garda trentino i campionati Europei 29er

Iniziati sul Garda trentino i campionati Europei 29er

Gli italiani e portacolori del Circolo Vela Arco Santini-Misseroni dopo le prime quattro regate sono secondi alle spalle dei norvegesi Berthet-Penty – Foto e video

image

>
Iniziati sul Garda Trentino i Campionati Europei 29er organizzati dal Circolo Vela Arco su delega della Federazione italiana Vela con 210 equipaggi in gara suddivisi in quattro batterie, in due campi di regata.
Nella prima giornata disputate ben quattro prove, dopo che il Principal Race Officer ha deciso dopo le prime tre regate di farne una quarta considerate le ottimali condizioni del tempo e del vento.
Le previsioni meteo infatti per i prossimi giorni sono incerte ed è stata una saggia decisione portarsi avanti con il programma, sfruttando il bel vento che è soffiato dal primo pomeriggio.
 

 
Dopo una prima prova caratterizzata da vento medio e improvviso annuvolamento del cielo, poco dopo il sole ha avuto la meglio, mantenendo condizioni perfette per tutto il pomeriggio con vento da sud che è stato medio-leggero.
Tra i regatanti tante vecchie conoscenze delle classi Optimist e RS Feva, che per limiti di età sono passati al divertente e agguerrito 29er, skiff veloce e performante, che forma tecnicamente all’olimpico 49er. 
 
 
 
In ciascuna batteria gli equipaggi favoriti, già podi a Campionati del mondo 29er, oltre che Optimist e RS Feva, si sono messi in evidenza. In testa i norvegesi Berthet-Penty che con un quinto, un secondo e due primi hanno 5 punti di vantaggio sui portacolori del Circolo Vela Arco Zeno Biagio Santini con a prua Marco Misseroni, che hanno realizzato  un 4-2-3-1 e sono in vantaggio di un solo punto sui francesi campioni del mondo in carica Gurou-Chauvin, che appena sarà applicato lo scarto balzeranno sicuramente avanti, considerati i tre primi che sono seguiti al decimo della prima prova.
 

 
Primo equipaggio misto gli irlandesi Kohl-Durcan, mentre primo equipaggio femminile quello delle tedesche Krupp-Borlinghaus.
Fino a mercoledì previste regate di qualifiche per poi formare le batterie in base alla classifica generale, che metterà a confronto i migliori del ptimo quarto di classifica.
 
 Links 
Photo gallery.
Video opening ceremony.


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni