Home | Interno | Riva Arco Torbole | Riva del Garda Fierecongressi, Trentino Sport Days

Riva del Garda Fierecongressi, Trentino Sport Days

Sport, divertimento e numeri da capogiro per la manifestazione del 28-29 settembre

Sono arrivati a bordo di 30 bus gli oltre 1.300 bambini che questa mattina hanno dato il via alla quarta edizione di Trentino Sport Days, l’iniziativa dedicata all’educazione sportiva giovanile in scena a Riva del Garda fino a domenica 29 settembre.
Da Predazzo a Storo e da Croviana a Mori, la manifestazione di Riva del Garda Fierecongressi ha richiamato al quartiere fieristico ben 23 istituti scolastici e 48 classi quinte che, aderendo al progetto di Alfabetizzazione Sportiva della Provincia Autonoma di Trento, hanno avuto la possibilità di provare in un’unica occasione almeno una decina di discipline diverse tra sport individuali e di squadra.
«Indispensabile per il successo della giornata è stata la collaborazione delle federazioni del Comitato di Trento del CONI che, grazie ai loro tecnici e volontari, hanno garantito un’esperienza educativa e divertente a tutti i giovani visitatori della fiera, – ha affermato Carla Costa, Responsabile Area Fiere di Riva del Garda Fierecongressi. – Non meno importante è stata la collaborazione dei futuri animatori turistico sportivi dell’Istituto De Carneri di Civezzano ai quali è stato affidato il compito di guidare i gruppi classe all’interno della manifestazione supervisionando i tour sportivi che da sempre caratterizzano questo allegro venerdì di sperimentazione e sport.»
 

 
Per 25 fortunati bambini iscritti ai comitati locali delle federazioni italiane di pallacanestro, pallavolo, vela, sci e hockey, la prima giornata di Trentino Sport Days è stata anche l’opportunità per partecipare al Campus Una Notte in Fiera, la speciale trasferta sportiva realizzata in collaborazione con il centro Decathlon di Bolzano, il Museo Civico di Rovereto e il Liceo Sportivo Martino Martini di Mezzolombardo che sabato 28 incoronerà «i fenomeni di domani».
Conclusa l’esperienza con il mondo scuola, Trentino Sport Days continuerà anche nel weekend con la possibilità per tutti di accedere gratuitamente alla fiera, provare oltre 51 discipline sportive diverse, assistere a dimostrazioni e incontrare grandi campioni come i giocatori dell’Aquila Basket Tomas Ress, Maximilian Ladurner, Alessandro Voltolini, Igor Jovanovic e Matteo Picarelli, attesi presso l’area della FIP (Federazione Italiana Pallacanestro) alle ore 17 di domani.
 

 
Il divertimento è assicurato sabato e domenica anche per gli appassionati di sport da combattimento, chiamati a raggiungere Riva del Garda per partecipare alle prove gratuite e agli stage proposti dal Team Garda Fighting.
Per gli interessati, domani il programma della fiera prevede incontri light di giorno e competizioni full contact fino a notte inoltrata grazie al Gala Serale che verrà animato da 14 incontri professionali e commentato dalla campionessa Sonia De Biase.
Dopo una prima giornata a base di sport, divertimento e numeri da capogiro, Trentino Sport Days continua fino alle ore 18 di domenica 29 con il suo ricco programma di eventi pensato per bambini, ragazzi e adulti e consultabile, insieme alla lista espositori, su trentinosportdays.it.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni