Home | Interno | Riva Arco Torbole | Arriva il Carnevale di Arco con la sfilata dei carri allegorici

Arriva il Carnevale di Arco con la sfilata dei carri allegorici

Sabato 15 febbraio dedicato ai bimbi, domenica 16 sfilata dei carri, giovedì 20 frittelle per tutti, sabato 22 e domenica 23 replica a grande richiesta

image

>
Novità al Carnevale di Arco: ai due fine settimana canonici di giochi, musica e ballo, con le due domeniche caratterizzate dalle spettacolari sfilate di carri allegorici, l’edizione 2020 aggiunge il giovedì grasso, con Frittelland e musica dal vivo.
Rimane confermata una delle caratteristiche principali dei carri arcensi: la possibilità di salire «a bordo» durante la sfilata (per la gioia dei più piccoli).
Il Carnevale inizia sabato 15 febbraio alle 14 in piazzale Segantini con «Podo zugar anca mi?» (cinquanta giochi di legno) e uno spettacolo di baby dance.
Domenica 16 è il giorno della sfilata dei carri allegorici in centro storico (inizio alle ore 14), con la musica di Sopa Latina in piazza Tre Novembre, di Pausa Merlot in piazza Marchetti e del duo Darmiana in piazzale Segantini.


 
Giovedì 20 febbraio, giovedì grasso, a partire dalle ore 14 nel centro storico la maxi distribuzione gratuita di frittelle, rigorosamente di mele trentine, con la musica dal vivo della Gnuco Alpen Sgnapa Band.
Sabato 22 e domenica 23 febbraio il programma replica quello del fine settimana precedente.
In caso di cattivo tempo nei giorni della sfilata, l’appuntamento sarà recuperato domenica primo marzo.
Il Carnevale di Arco è organizzato dall'associazione Gruppo Costruttori in collaborazione con il Comune di Arco.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni