Home | Interno | Salute | «Le parole ritrovate»: a Trento il 19° incontro nazionale

«Le parole ritrovate»: a Trento il 19° incontro nazionale

Tre giornate per condividere le buone pratiche del «Fareassieme» nella salute mentale

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con l’incontro nazionale «Le parole ritrovate», l’evento nato per promuovere un nuovo approccio alla malattia mentale e alla condivisione di buone pratiche, giunto quest’anno alla 19a edizione.
L’appuntamento sarà un’occasione di incontro tra utenti, familiari, operatori dei servizi e cittadini e coinvolgerà alcune centinaia di persone provenienti da tutta Italia.
Il Convegno si terrà a Trento da giovedì 11 a sabato 13 ottobre nella Sala della Cooperazione, in via Segantini 10.

Attorno a «Le parole ritrovate» è nato un movimento e unisce, dal 2000, utenti, familiari e operatori dei servizi di salute mentale con la convinzione che la malattia mentale sia più facile se affrontata assieme.
In questi anni sono stati organizzati più di 200 eventi in tutta Italia con il coinvolgimento di circa 50 mila persone.
Il primo appuntamento dell’edizione di quest’anno sarà giovedì 11 ottobre alle ore 14.30 e sarà dedicato alle storie di utenti provenienti dalla realtà dell’associazionismo italiano.
Venerdì 12 ottobre la giornata inizierà con alcune testimonianze sulle buone pratiche del «Fareassieme» riportando anche le difficoltà che spesso si incontrano, nei dipartimenti di salute mentale, quando si lavora in quest’ottica.
 
Seguiranno interventi con esempi pratici del «Fareassieme» in altri paesi del mondo. La mattinata si concluderà con l’incontro del Coordinamento nazionale mentre il pomeriggio sarà dedicato alle esperienze relative all’abitare, al lavoro e al benessere attraverso il concetto di autonomia/recovery. Il dopo cena proseguirà con proposte teatrali, canore, espressive da parte di gruppi, centri e cooperative di tutta Italia.
Sabato 13 ottobre, ultimo giorno di convegno sarà dedicato ai racconti di viaggio di un fotografo e un giornalista in alcuni centri di salute mentale italiani nel quarantennale della nascita Legge Basaglia. Si parlerà infine delle proposte di Legge 2233/ 4167.
Programma e iscrizioni a questo link.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone