Home | Interno | Solidarietà | Protezione civile: arrivato in Sicilia il contingente trentino

Protezione civile: arrivato in Sicilia il contingente trentino

Da domani sarà pienamente operativo nei territori assegnati insieme ai contingenti dell’Alto Adige e del Veneto

image

>
È arrivato in Sicilia il contingente della Protezione civile trentina, partito ieri per portare aiuto contro gli incendi che stanno colpendo la Regione.
Da domani sarà pienamente operativo nei territori assegnati, così come i contingenti delle altre Regioni che hanno inviato aiuti.
I vigili del Fuoco volontari trentini sono già a Palermo da questa mattina; è da poco arrivata sull'isola anche la colonna dei mezzi pesanti.
La colonna trentina ha viaggiato con quelle di Veneto e Alto Adige.
 
Il team di «Scouting», che ha preceduto ieri le colonne mobili delle regioni viaggiando in aereo, è già sul posto e sta coordinando il dispiegamento dei contingenti delle Regioni nei territori di Catania, Palermo e Enna.
A Catania il team di «Scouting» ha preso contatto con i referenti dei vari contingenti per organizzare l’arrivo delle colonne mobili e dare coordinamento e supporto all’intervento delle Regioni.

Il contingente trentino, così come quelli di Veneto e Alto Adige, è chiamato a operare nella zona di Palermo.
La Protezione civile della Lombardia e quella del Piemonte interverranno invece nel territorio di Enna.
Quelle del Friuli Venezia Giulia e dell’Emilia Romagna nella zona di Catania.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni