Home | Interno | Trento | Stabilito dall'ordinanza firmata dal sindaco di Trento Ianeselli

Stabilito dall'ordinanza firmata dal sindaco di Trento Ianeselli

Da giovedì è vietato fumare alle fermate dell'autobus e davanti alle scuole

Giovedì 7 gennaio, in coincidenza con l'apertura delle scuole superiori, entrerà in vigore l'ordinanza firmata dal sindaco Franco Ianeselli che istituisce il divieto di fumare alle fermate degli autobus e nei pressi delle scuole.

L'ordinanza vieta il fumo, qualora siano presenti altre persone, nel raggio di 15 metri dalla segnaletica che indica le fermate del trasporto pubblico o alla stessa distanza dagli ingressi degli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

Sempre dal 7 gennaio sarà attivato anche un presidio, a cura di polizia locale, Trentino solidale e protezione civile, per informare e scoraggiare i comportamenti inopportuni e imprudenti ai fini del contenimento della diffusione della pandemia.
Nel caso di violazione dell'ordinanza è prevista una sanzione amministrativa compresa tra 400 e 1.000 euro.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni