Home | Interno | Trento | Stare bene, una scelta: cala il sipario su Idee Ben Essere

Stare bene, una scelta: cala il sipario su Idee Ben Essere

Un'edizione di successo: visitatori interessati, espositori soddisfatti – Keeptop Fiere guarda al futuro e dà appuntamento in piazza Fiera per Sapori di primavera

image

>
Lo sapevate che l’intelligenza non è un monolite ma va declinata in molti aspetti differenti?
Il ricercatore di Harvard Howard Gardner di intelligenze ne ha individuate nove: non solo quella linguistica o quella logico-matematica, le più curate e sviluppate in ambito scolastico, ma anche la musicale o la visuo-spaziale.
Chi ha partecipato a una delle conferenze di Idee Ben Essere ha imparato che l’intelligenza è qualcosa che si può sviluppare ed esistono metodi specifici per farlo.
Ma anche che nel nostro corpo ogni sintomo è un messaggio e che una delle professioniste presenti alla fiera ha messo a punto un metodo per curare il dolore con l’aiuto di una punta di quarzo.
Ancora: lasciare un bambino davanti allo schermo di uno smartphone o di un tablet per lungo tempo, costringendolo a mantenere la convergenza a distanza ravvicinata, è come pensare di far camminare un neonato di sei mesi, perché il sistema visivo dei bambini giunge a completa maturazione solo verso i 7-8 anni.
 
C’è chi delle conferenze di giornata non se n’è persa nemmeno una, dai consigli del chirurgo estetico su come usare botulino e acido ialuronico all’illustrazione dei trattamenti più all’avanguardia nel campo della medicina dentale.
Ma anche l’area motion è stata presa d’assalto: grande successo ha riscosso, ad esempio, la lezione di vinyasa yoga.
Lo spazio dedicato alle lezioni gratuite si è riempito di persone desiderose di immergersi in una meditazione in movimento.
Dal saluto al sole alla posizione del cane a faccia in giù, in tanti hanno scelto di dedicare la domenica mattina a sciogliere le tensioni e ritrovare se stessi.
Ma anche alla pratica del pilates, alla tribal bellydance o al body balance. Senza dimenticare, naturalmente, gli stand degli oltre cento espositori presenti a Trento Expo, dove i visitatori hanno potuto acquistare prodotti e servizi per il benessere, chiedere informazioni, consulenze o sperimentare trattamenti in prima persona.
 
La kermesse dedicata allo stare bene si conferma dunque manifestazione capace di soddisfare ogni tipo di esigenza e adatta a un pubblico di qualsiasi età, che i genitori possono visitare con i figli in quanto esiste uno spazio anche per il benessere dei più piccoli dove poter giocare e rilassarsi in totale sicurezza.
«La popolarità e il consenso del pubblico nei confronti di Idee Ben Essere sono stati confermati – commenta il presidente di Keeptop Fiere Milo Marsili – i visitatori si sono dimostrati interessati a tutte le attività proposte dalla manifestazione, dai prodotti e servizi offerti in gran quantità dagli espositori ma anche alle conferenze e agli appuntamenti dell’area motion.
Tutti hanno lasciato la fiera soddisfatti: l’apprezzamento espresso rispetto ai contenuti e alle peculiarità della manifestazione è stato davvero alto».
Nel frattempo, oltre a dare appuntamento all’edizione 2020 di Idee Ben Essere, Keeptop Fiere si prepara ad allestire in piazza Fiera «Sapori di primavera», la mostra mercato di prodotti alimentari tipici d’Italia.
Da segnare in agenda date e orari: dal 21 al 24 marzo tutti i giorni dalle 9 alle 21.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni