Home | Interno | Trento | Danneggiate le corone in onore dei martiri della Resistenza

Danneggiate le corone in onore dei martiri della Resistenza

Erano state collocate a Trento in Via Belenzani il 25 aprile a ricordo dei caduti

Le corone dedicate ai martiri della Resistenza collocate il 25 aprile in via Belenzani a Trento sono state danneggiate e gettate a terra.
Un gesto simbolico, che i partiti di sinistra hanno giustamente denunciato come vile e oltraggioso, «contrario ai valori della libertà e della democrazia».
Ovviamente anche il presidente dell’ANPI del Trentino Paissan ha espresso «ferma riprovazione per l'atto vandalico».
Il fatto è stato denunciato alla polizia locale.
Comunque la si voglia vedere, si tratta di un gesto vile che deve essere condannato da tutti - di destra o di sinistra - perché chi muore per aver combattuto per i propri ideali merita il più assoluto rispetto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni