Home | Interno | Trento | Danneggiate le corone in onore dei martiri della Resistenza

Danneggiate le corone in onore dei martiri della Resistenza

Erano state collocate a Trento in Via Belenzani il 25 aprile a ricordo dei caduti

Le corone dedicate ai martiri della Resistenza collocate il 25 aprile in via Belenzani a Trento sono state danneggiate e gettate a terra.
Un gesto simbolico, che i partiti di sinistra hanno giustamente denunciato come vile e oltraggioso, «contrario ai valori della libertà e della democrazia».
Ovviamente anche il presidente dell’ANPI del Trentino Paissan ha espresso «ferma riprovazione per l'atto vandalico».
Il fatto è stato denunciato alla polizia locale.
Comunque la si voglia vedere, si tratta di un gesto vile che deve essere condannato da tutti - di destra o di sinistra - perché chi muore per aver combattuto per i propri ideali merita il più assoluto rispetto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone