Home | Interno | Trento | Biblioteca Digitale Trentina: la nostra storia a portata di click

Biblioteca Digitale Trentina: la nostra storia a portata di click

Ora è possibile effettuare il download gratuito delle immagini, chiedere informazioni relative ai documenti digitalizzati o richiedere copie ad alta definizione

La Biblioteca Digitale Trentina è il luogo dove sono conservati e resi disponibili i documenti digitali della Biblioteca comunale di Trento.
Si tratta di riproduzioni fotografiche di materiali bibliografici di cui la Biblioteca conserva gli originali: libri, carte geografiche, cartoline, spartiti, …
 
Il progetto che più recentemente ha trovato posto nella Biblioteca Digitale Trentina riguarda la storia dell'attività teatrale trentina.
In occasione dei 200 anni dall'apertura del Teatro sociale, avvenuta il 29 maggio 1819, la Biblioteca ha deciso di schedare, digitalizzare e rendere disponibili sul sito la propria raccolta di circa 500 manifesti e volantini legati all'attività teatrale a Trento.
Opere liriche, teatro comico, balli in maschera per carnevale e per la festività patronale, ma anche proiezioni cinematografiche, funamboli, esposizioni di statue di cera e di automi che offrono un sorprendente e vivacissimo affresco della vita culturale cittadina a partire dai primi anni dell'Ottocento fino al primo dopoguerra.

La Biblioteca Digitale Trentina si articola in tre collezioni:
•    iconografia: contiene i documenti in cui la valenza iconografica è prevalente: cartoline, carte geografiche e mappe, incisioni, disegni, ...
•    testi a stampa: si occupa di libri, manifesti, fogli volanti..., prodotti con le tecniche tipografiche della «galassia Gutenberg»
•    manoscritti: raccoglie i documenti bibliografici di qualsiasi natura conservati in Biblioteca su supporti scritti a mano.

Ciascuna collezione è divisa in progetti, corrispondenti a singoli fondi (cartoline e manoscritti musicali ad es.), ad attività di valorizzazione particolari (antiche edizioni trentine, piante di Trento, ritratti di personaggi trentini ecc.), o a nuclei di documenti che per pregio e rarità sono soggetti a interventi di tutela (il progetto Preserving the World's Rarest Books che riguarda le edizioni rare o il progetto dei codici medievali).
Dalle pagine della Biblioteca Digitale Trentina è possibile effettuare il download gratuito delle immagini, chiedere informazioni bibliografiche relative ai documenti digitalizzati o richiedere copie ad alta definizione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone