Home | Letteratura | Libri | «Tullio Marchetti. Diario dalla guerra di Libia 1913-14»

«Tullio Marchetti. Diario dalla guerra di Libia 1913-14»

Luca Filosi ha curato il testo del trentino Marchetti che scrisse giorno dopo giorno la cronaca a tratti drammatica di questa spedizione in terra africana

image

Titolo: Tullio Marchetti. Diario dalla guerra di Libia 1913-14
Curatore: Luca Filosi
 
Editore: Centro Studi Judicaria,
              Museo Storico Italiano della Guerra, 2021

 
Pagine: 208
Prezzo di copertina: € 15
 
 Descrizione 
È stato recentemente pubblicato un volume curato da Luca Filosi, edito da Centro Studi Judicaria e Museo Storico Italiano della Guerra, dedicato a Tullio Marchetti e alla sua esperienza in Africa come capitano degli Alpini durante le spedizioni italiane in Tripolitania e Cirenaica tra il 1913 e il 1914.
A partire dall’importante fondo archivistico conservato al Museo della Guerra di Rovereto, Filosi ha svolto un’accurata ricerca su Tullio Marchetti, testimone importante delle vicende coloniali italiane in Africa, contribuendo ad arricchire il racconto di un periodo storico ancora oggi ampiamento dibattuto.
 
Centodieci anni fa l’Italia dava inizio a un conflitto in Libia che coinvolse soldati provenienti dall’intera penisola per inseguire il sogno coloniale del «posto al sole».
Una guerra che continuò sul campo ben oltre la sottoscrizione con l’Impero ottomano della pace di Losanna del 21 ottobre 1912.
L’esercito italiano rimase infatti impegnato a contrastare un articolato movimento di resistenza turco-arabo fino agli anni ’20.
 
Una drammatica esperienza militare e di vita che rappresentò per molti soldati anche l’occasione per cimentarsi in un’inedita attività di scrittura epistolare e diaristica.
Tra questi, l’allora capitano degli alpini Tullio Marchetti che visse in Tripolitania e Cirenaica tra il marzo 1913 e il febbraio 1914 e raccontò giorno dopo giorno la cronaca a tratti drammatica di questa spedizione in terra africana.
 
Il Marchetti, romano di nascita ma originario di Bolbeno, è conosciuto soprattutto come il responsabile dell’ufficio propaganda dell’esercito italiano sul fronte trentino durante la Prima guerra mondiale e per essere stato uno dei sette firmatari per il Regno dell’armistizio con l’Impero austro-ungarico.
La lettura di questo diario restituisce alla comunità trentina e giudicariese un ritratto per molti aspetti inedito di Tullio Marchetti, aiutandoci insieme a tenere accesa la conoscenza su una delle ultime guerre coloniali di un paese europeo nel XX secolo.
 
 Il curatore  
Luca Filosi (1993), è laureato in Scienze storiche con una tesi di ricerca sulla città di Trento durante la Prima guerra mondiale e ha conseguito un Master di II livello in Public & Digital History.
Svolge attività didattica e museale presso la Fondazione Trentina Alcide De Gasperi e collabora con il Museo Storico italiano della Guerra.
Ha realizzato la serie tv «Il primo anno. Trento 1919» con la Fondazione Museo Storico del Trentino.
Recentemente ha pubblicato «Assistenza sociale e reinserimento lavorativo nel Trentino. Il caso dei mutilati e invalidi di guerra (1918-1922)» nel volume «Nord-Est 1919-1922 fra guerra, rivoluzione e reazione» (Il Mulino, 2021, a cura di G. Corni e L. De Bortoli).
È socio del Centro Studi Judicaria.

 Nota 
Il volume è in vendita presso il bookshop del Museo e a breve nei principali canali di vendita online.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande