Home | Letteratura | Libri | Nicolò Rettagliata: «Neri come la morte»

Nicolò Rettagliata: «Neri come la morte»

Lo squadrismo italiano, raccontato dalle origini al regime

image

Titolo: Neri come la morte. Lo squadrismo italiano
            dalle origini al regime


Autore
: Nicolò Rettagliata

Editore: Diarkos, 2022

Pagine: 433, Brossura
Prezzo di copertina: € 19
 
 Descrizione  
Il periodo che va dalla fine della Prima guerra mondiale alla marcia su Roma, con la presa del potere di Mussolini, rappresenta una delle epoche più convulse e tumultuose della storia nazionale.
In questi quattro anni, percorsi da una guerra civile strisciante, un fenomeno inedito come lo squadrismo fascista fu protagonista della dinamica storica e politica del nostro Paese, ergendosi poi a modello europeo.
In questo libro si entra nel vivo di quel laboratorio, analizzandone la composizione sociale, l'organizzazione della violenza, lo sviluppo politico e i personaggi di spicco, oltre che l'immaginario culturale, e si ripercorre l'evoluzione storica del movimento fascista da attore eversivo a forza istituzionale attraverso la lente privilegiata degli squadristi, delle loro azioni, dei loro simboli, in quello che è stato un passaggio cruciale, non solo italiano, del Novecento.
 
 L’autore  
Nicolò Rettagliata (1993), storico e ricercatore indipendente dei movimenti reazionari della prima metà del XX secolo nel loro rapporto con immaginario popolare, cultura e ideologia, è insegnante e membro della redazione della rivista «L'Ordine Nuovo».

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande