Home | Miss | Miss 2008 | Miss Italia: Nattasha Bratti trionfa a Sarnonico

Miss Italia: Nattasha Bratti trionfa a Sarnonico

Nella foto, la solandra Nattasha Bratti Seconda Marianna Gabrielli, 17 anni, Vermiglio Terza Carlotta Marturi, Carisolo Quarta Gabriella Folgheraiter, Cembra. Quinta la bolzanina Nicol Feltrinelli, 17 anni Precedenti selezioni in Pagina delle Miss

image

Il cortile degli Impianti Sportivi di Sarnonico ieri sera (domenica 27 luglio) era gremito di gente per l'attesissima serata dell'elezione di Miss Moda Mare L'AuraBlu Sarnonico, titolo valido per le selezioni provinciali del concorso nazionale di Miss Italia. L'evento è stato organizzato grazie all'efficiente collaborazione della Proloco e dell'amministrazione comunale di Sarnonico, con la regia e la presentazione di Sonia Leonardi, la responsabile regionale del Concorso Miss Italia per il Trentino Alto Adige.

La bellezza ha estasiato il numeroso pubblico presente, grazie anche al look delle concorrenti, curato personalmente dai saloni personalmente dai saloni «Lele» di Monclassico e «Diamoci un Taglio» di Coredo per Wella.
Lo spettacolo è iniziato verso le 21.15 e ha visto sfilare davanti alla giuria le partecipanti in un elegante abito da sera ed in seguito con l'istituzionale body nero di L'AuraBlu, sponsor di Miss Italia.
Dopo essere state attentamente valutate dalla giuria, presieduta dal sindaco di Sarnonico Sandro Abram, le ragazze si sono esibite in una coreografia con i bikini della collezione moda mare L'aura Blu, main sponsor della serata.

L'attesa per il verdetto finale è stata allietata da un momento di esilarante comicità grazie alla simpaticissima Giusy Zenere, che ha intrattenuto il calo-rosissimo pubblico di Sarnonico con le sue gag.
Lo stesso pubblico ha visto trionfare con il titolo di Miss Moda Mare L'AuraBlu la solandra Nattasha Bratti. Di Ossana, neo diplomata, la ragazza si è dimostrata da subito spigliata sulla passerella, dichiarando di voler proseguire con determinazione sulla strada della moda, magari per sfilare un giorno per stilisti importanti.
L'incoronazione da parte del sindaco di Sarnonico Sandro Abram, dall'assessore Franco Panizza e dalla consigliera Caterina Dominici le portrerà sicuramente fortuna.
Secondo posto e fascia di Miss Rocchetta per un'altra solandra : Marianna Gabrielli, 17enne di Vermiglio. Terzo per Carlotta Marturi di Carisolo, Miss Moda Mare 3° classificata e quarto per Gabriella Folgheraiter di Cembra, Miss Peugeot. Quinto posto e fascia di Miss Wella per la bolzanina Nicol Feltrinelli, 17 anni.

Si ringraziano per la collaborazione, oltre al gruppo ITAS assicurazioni, Trentino spa e Radio Italia anni Sessanta. Una particolare gratitudine va inoltre espressa all'amministrazione comunale di Sarnonico e alla Proloco di Sarnonico, per la cordiale accoglienza, per l'efficiente organizzazione e per il buffet offerto alle Miss e allo staff di Miss Italia.

Oltre a quello previsto per oggi, lunedì 28 luglio, il prossimo appuntamento con le selezioni provinciali è fissato per il 30 luglio a Pinzolo, per una delle selezioni più attese della stagione.
È uno degli ultimi appuntamenti utili prima delle finali regionali. Ancora emozioni sulla passerella di Miss Italia.
Info e iscrizioni: 0461 239111 - info@soleoshow.it

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni