Home | Miss | Miss 2008 | Cles: è per Giulia Spagnolli l’ultima coroncina di Miss Italia

Cles: è per Giulia Spagnolli l’ultima coroncina di Miss Italia

Nella foto, il sorriso di Giulia Spagnoli Secondo posto per Carlotta La Greca, 22 anni, Pistoia Terzo posto per Nicole Tamanini di Gazzadina Quarto per Jasmine Preti di Cagnò.

image

Con la bellissima serata di giovedì 7 agosto, si è conclusa definitivamente la fase provinciale del concorso nazionale di Miss Italia per il Trentino Alto Adige. È stata la centralissima Piazza Municipio di Cles ad ospitare l'ultima selezione valida per accedere alla fase regionale, che si svolgerà fino al 22 agosto, data in cui a Fondo (sempre in Val di Non) verrà eletta la nuova Miss Trentino Alto Adige.

Alla fase regionale accede sicuramente Giulia Spagnolli, che ieri ha trionfato a Cles con una vittoria incoronata dagli applausi del pubblico. La 22enne di Rovereto, studentessa universitaria con la passione per il ballo latino-americano, si è qualificata davanti a Carlotta La Greca, 22 anni di Pistoia (Miss Rocchetta Bellezza). Terzo posto e fascia di Miss Wella per Nicole Tamanini di Gazzadina e quarto per Jasmine Preti di Cagnò, Miss Peugeot.

L'evento, organizzato grazie al supporto della Proloco e dell'istituzione comunle, ha visto 23 bellissime in gara. Presentate da Sonia Leonardi, responsabile regionale del concorso per il Trentino Alto Adige (nella foto con le ragazze qualificate), le aspiranti Miss si sono sfidate sfilando con il body istituzionale marchiato Wella, main sponsor della serata, e in eleganti abiti da sera.
Le concorrenti, acconciate dallo staff del salone di Sandri Mario di Cles e del salone Lele di Monclassico, sono state protagoniste due uscite moda bellissime: dapprima coreografando una musica sulla collezione moda mare di L'AuraBlu by Reflec per essere poi modelle d'eccezione dell'imperdibile collezione moda sposa dell'atelier Marta Sala, con abiti che la stilista di Mezzocorona ha creato appositamente per le concorrenti di Miss Italia e per la sfilata di Cles.

Oltre al gruppo ITAS Assicurazioni, hanno contribuito alla riuscita della serata Trentino Spa, Marta Sala e il suo staff, la Proloco e il Comune di Cles, nonché Radio Dolomiti che ha seguito l'evento.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni