Home | Miss | Miss 2008 | Miss Trentino Alto Adige 2008 è Giulia Sibilio, di Bolzano

Miss Trentino Alto Adige 2008 è Giulia Sibilio, di Bolzano

Ha 19 anni, gioca a tennis a livello agonistico, ama gli animali

image

Si è conclusa nel migliore dei modi la stagione 2008 del concorso nazionale di Miss Italia in Trentino Alto Adige.
Il Palanaunia di Fondo, sede ormai da 5 anni della finalissima regionale, ieri sera era gremito di gente già qualche minuto dopo l'apertura dei cancelli d'ingresso. Tutti in attesa dello spettacolo finale, della serata che ha assegnato il titolo di Miss Trentino Alto Adige 2008.
Parenti, affezionati, turisti, curiosi e tanti politici per seguire la più bella serata del concorso nazionale di Miss Italia in Regione.



L'evento, organizzato da Sonia Leonardi (nella foto sopra con Miss Trentino Alto Adige 2008) in collaborazione con la Cooperativa Smeraldo, con Itas Assicurazioni e Tecnocasa di Robert Ferrari, ha visto il contendere di 28 bellissime provenienti da tutta la regioni. Ragazze giunte alla finalissima dopo un estate che ha contato una trentina di serate tra selezioni provinciali e finali regionali.
Una stagione ricca, la giornata di ieri, in cui si è svolta - sul campo sportivo di Sarnonico - la seconda Partita del Cuore. Stelle dello sport e dello spettacolo si sono sfidate a fin di bene contro gli amministratori locali. Il ciclista Claudio Chiappucci (nella foto sotto di sinistra), il «tronista» Fabio Visentin, Raffaello Balzo (nella foto sotto di destra) e Corrado Tedeschi tra i nomi della nazionale artisti, che ha trionfato contro la quadra dei locali.
Lo spettacolo che ha incoronato Miss Trentino Alto Adige è iniziato alle 21.20 al Palanaunia di Fondo ed è stata una serata ricchissima di spettacolo e di ospiti.
Durante lo spettacolo il pubblico ha applaudito anche l'esibizione di Giorgio Zanetti che ha proposto al pubblico di Fondo lo spettacolo dei suoi personaggi di Zelig, stemperando la tensione per l'ultimo verdetto della stagione 2008 del concorso in Trentino Alto Adige.



Si sono sfidate 28 ragazze che hanno sfilato sulla passerella in Body Cotonella, in eleganti abiti da sera e hanno presentato la collezione moda mare di L'AuraBlu by Reflec. Sulla passerella di Miss Italia anche un flash della collezione moda sposa della stilista Marta Sala (nella foto a pié di pagina), abiti che la stessa Marta ha creato appositamente per le concorrenti del Concorso, che sono state acconciate dai più rinomati saloni dei dintorni, il salone Mario Sandri di Cles e il salone Lele di Monclassico.

La nuova Miss Trentino Alto Adige è bolzanina, ha 19 anni e si chiama Giulia Sibilio. Gioca a tennis da 13 anni a livello agonistico, ed è anche arbitro. Ama gli animali e si dedica a loro facendo volontariato nel canile di Bolzano. Sta studiando per entrare all'università di servizio sociale a Trento, ma nei prossimi giorni sarà impegnatissima con preparativi per il trasferimento a Salsomaggiore, dove la Sibilio starà sicuramente fino al 9 settembre, data della prima serata Rai presentata da Carlo Conti.
Il titolo di Miss Trentino Alto Adige è infatti l'unico del 9 regionali a garantire la partecipazione alla finalissima Rai, senza possibilità di eliminazione.
A Giulia sono andati i numerosi premi offerti dagli sponsor nazionali e un assegno di 500 euro offerto dal gruppo Itas Assicurazioni da investire nel fondo pensione Pens Plan Plurifonds.
Nelle due foto che seguono, Giulia Sibilio.



Sono state assegnate le consuete fasce di Miss Rocchetta bellezza alla Miss Rocchetta regionale Verena Alletto, 22 anni di Falzes. Miss Cotonella alla 22enne bolzanina Lisa Schatzer, già Miss Cinema Trentino Alto Adige. Miss Peugeot a Stefanie Gasser di Villandro, Miss Eleganza Trentino Alto Adige.
Miss Wella a Federica De Carli, che essendo la prima ragazza in classifica non ancora in possesso di un titolo regionale valido per Salsomaggiore, lo ha ereditato da Giulia Sibilio.
Un'ulteriore fascia, di Miss Ragazza Moderna, è stata assegnata a Valentina Bitto, 26 anni, di Trento. La fascia darà la possibilità alla ragazza di poter essere scelta tra le 21 Ragazza Moderna - una per regione - come rappresentante e inviata della rivista femminile a Salsomaggiore.



L'organizzazione ha ringraziato in modo speciale tutti coloro che hanno reso possibile la buona riuscita della stagione, le località che hanno ospitato gli eventi, il gruppo Itas Assicurazioni, Trentino Spa, Sudtirol Spa e i media che hanno collaborato per tutta la stagione 2008 : Radio NBC, Radio Dolomiti e Radio Italia anni 60, TCA, Rai3, Trentino Mese, il quotidiano Trentino, il Quotidiano L'Adige, il Corriere del Trentino e, dulcis in fundo, il quotidiano on-line l'Adigetto.it.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni