Home | Miss | Miss 2014 | Dimaro ha eletto la sua Miss: è Sara Battisti, 22enne di Merano

Dimaro ha eletto la sua Miss: è Sara Battisti, 22enne di Merano

Seconda Sara Benedetti di Rovereto, terza Michela Albasini di Dimaro, quarta Rebecca Maturi di Carisolo, quinta Isabel Treyer di Bolzano

image

>
È andata in scena giovedì 24 luglio, per volontà del Comune di Dimaro capitanato dal Sindaco Romedio Menghini, in collaborazione con l’APT Val di Sole ed il Presidente Alfredo Ravelli,  nel Teatro Comunale di Dimaro una tappa del Festival Talent Show.
Lo spettacolo, curato nella regia e presentato da Sonia Leonardi ha visto nel magnifico teatro allestito per l’occasione uno show all’insegna del divertimento, della musica e della bellezza; il talent è stato collocato durante la programmazione eventi organizzati per il ritiro del Napoli, squadra che da anni sceglie la bella località della Val di Sole per i propri allenamenti.
 
Si tratta del primo talent trentino che mira a valorizzare i giovani talenti (dai 14 ai 35 anni) che si esibiscono nel settore della danza e della musica, desiderosi oltre che di farsi applaudire dal pubblico dei residenti e dei turisti già presenti in valle, anche di coronare il loro sogno ed aggiudicarsi il lasciapassare per le fasi successive del talent in cui verrà assegnato un prezioso fondo pensione offerto dal Gruppo Itas Assicurazioni e dei pregiatissimi stage per partecipare alla manifestazione «Trentino Danza estate» di Tesero.
Rinomata rassegna dedicata alla formazione di giovani danzatori che richiama ballerini da tutta Italia.
Per chi volesse aderire e partecipare gratuitamente (sia gruppi che singoli) può contattare direttamente l’organizzazione Soleoshow per avere informazioni  su info@soleoshow.com.
L’altra tappa con il Festival Talent Show in valle sarà il 1 agosto a Malè presso l’Acquacenter.
Durante questa serata avremo modo di ammirare le meravigliose creazioni di Ivana Penasa, aderente al progetto promosso dall’associazione artigiani di Trento, in collaborazione con l’assessorato allo sviluppo economico che mira a valorizzare gli artigiani Trentini e i prodotti a Kilometro Zero.
 
Sul palco di Dimaro si sono sfidate le due sezione del Talent ovvero la sezione Danza e la sezione Canto. Nella sezione danza abbiamo potuto ammirare le esibizioni di Erica Del Re, giovane ballerina di Roma, una bellissima coreografia del gruppo di danza capitanato da Silvia Costanzi e i vincitori della serata, che quindi approderanno alle fasi finali del talent, Marco Cecere e Giorgia Maino della scuola MC di Arco, che si sono esibiti in un passo a due , coreografato da loro stessi.
Nella sezione canto si sono sfidati Andrea Faccenda di Trento, Amina De Giuli di Lavis e Caterina Croppelli di Cles, che con la sua esibizione di un’originalissima cover di Summertime Sadness ha strappato numerosi applausi da tutto il pubblico presente. 
  

 
Attesissimo è stato anche l’appuntamento con la bellezza e con l’elezione di Miss Dimaro. Erano ben venti le ragazze che si sono contese a ritmo di musica l’ambito titolo e il lasciapassare per le finali regionali.
Gli spettatori hanno potuto ammirare le aspiranti miss in varie occasioni, alternate dalle varie esibizioni artistiche.
Un ringraziamento va al Salone Lele di Monclassico per avere curato le nostre contendenti al titolo nel look e per avere esaltato ancor di piú la loro naturale bellezza.
La serata di Dimaro ha portato fortuna alla giovane Sara Battisti, studentessa ventiduenne di Merano, che assieme al titolo di Miss Dimaro si è aggiudicata il pass per approdare alle finali regionali.
Con il titolo di Miss Rocchetta Bellezza troviamo al secondo posto l’elegante Sara Benedetti, studentessa 18enne residente a Rovereto.
Terza classificata con il titolo di Miss Cotonella è Michela Albasini, segretaria di 24 anni di Dimaro.
Quarta con il titolo di Miss Wella è Rebecca Maturi, studentessa 18enne di Carisolo amante della kick-box.
A chiudere il podio delle vincitrici della serata di Dimaro con il titolo di Miss Wella Quinta Classificata l’energica Isabel Treyer, 26 anni e make-up artist di Bolzano.
 
La reginetta è stata incoronata dalla Presidente di Giuria Jacqueline De Laurentis, moglie del noto produttore cinematografico, nonché direttore sportivo Aurelio De Laurentis. Sara Battisti, assieme alle altre fortunate ragazze che si sono qualificate, ha staccato il biglietto per le finali regionali, che si terranno a partire da agosto.
Per il Festival Talent Show si ringrazia: la Trentino marketing, il Gruppo Itas Assicurazioni, l’Adigetto.it, l’Adige, il Trentino, il Corriere del Trentino, Rttr, Tca e Radio Dolomiti.
Prossimi imminenti appuntamenti con il Festival Talent Show: 26 luglio Lases, 27 luglio Sarnonico, 28 luglio Arco, 29 luglio Canazei, 31 luglio Roncegno, 1 agosto Malè, 10 agosto San Lorenzo in Banale, 12 agosto Andalo, 14 agosto Cavalese.
 
Ricordiamo che, parlando di bellezza, la finalissima Regionale del Concorso Nazionale Miss Italia per eleggere Miss Trentino Alto Adige quest’anno sarà ospitata per la prima volta in Alto Adige e precisamente nella suggestiva ed elegante Piazza Duomo di Bressanone in data 16 agosto. In questa attesa occasione verrà eletta la ragazza più bella della nostra Regione, che prenderà la corona di Alice Caldini e che per un anno intero veicolerà la bellezza della nostra Regione in tutta Italia. Per info 0461 239111 info@soleoshow.com.
«Se sei una ragazza di età compresa tra i 18 e i 30 anni con nazionalità o cittadinanza italiana, iscriviti gratuitamente al Concorso, o chiedi semplicemente informazioni a info@soleoshow.com oppure chiama lo 0461 239111.
Sarai invitata a partecipare ad una sfilata e potrai così vivere un’esperienza divertente e unica!» 
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni