Home | Esteri | Libia | «Odyssey Dawn»: Arrivano i primi bollettini di guerra dalla Libia

«Odyssey Dawn»: Arrivano i primi bollettini di guerra dalla Libia

«Rientrati alla base di Trapani i sei tornado dell'Aeronautica Militare»

I sei caccia Tornado dell'Aeronautica Militare, decollati dall'aeroporto di Trapani Birgi questa sera per condurre operazioni sul territorio libico, sono rientrati nella base siciliana.
La missione si è svolta con l'impiego di quattro Tornado ECR (Electronic Combat Reconnaissance) supportati da due Tornado Tanker con funzioni di rifornitore in volo (AAR - Air-to-Air Refuelling)

I caccia ECR hanno portato a termine la loro missione di soppressione delle difese aeree presenti sul territorio libico (in gergo tecnico dette SEAD - Suppression of Enemy Air Defense) che viene condotta mediante l'impiego di missili aria-superficie AGM-88 HARM (High-speed Anti Radiation Missile).
L'operazione è iniziata alle 20:00 con il decollo del primo caccia ed è terminata alle 22:20 con l'atterraggio dell'ultimo velivolo della formazione.

I due Tornado Tanker, che appartengono al 6° Stormo di Ghedi (Brescia), sono stati i primi a rientrare alla base dopo aver effettuato il rifornimento aereo degli altri velivoli.
I Tornado ECR, che provengono dal 50° Stormo di Piacenza, sono tra i velivoli attualmente rischierati sul 37° Stormo di Trapani per l'operazione «Odyssey Dawn».

SCHEDA - IL TORNADO

Il Tornado è un velivolo da combattimento bireattore, biposto, con ala a geometria variabile e capacità ognitempo che l'Aeronautica Militare ha acquisito a partire dal 1982.
L'equipaggio è composto da un pilota e da un navigatore.
Caratteristiche tecniche
apertura alare min./max: 13,91/8,60 m; lunghezza: 16,70 maltezza: 5,95 m; peso massimo al decollo: 28.000 kg.
Impianto propulsivo: due turbofan Turbo Union RB-199 Mk-103 da 7260 kg/s con postbruciatore; velocità massima: a bassa quota circa 1.480 km/h (1,2 mach); tangenza: 15.000 m; autonomia: 3800 km (trasferimento).
Equipaggio: 1 pilota, 1 navigatore; armamento: 2 cannoni cal. 27 mm (1 su IT-ECR), fino a 9.000 kg di carichi esterni (serbatoi ausiliari, pod da ricognizione e designazione bersagli, missili aria-aria AIM-9L Sidewinder ecc.).
Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone