Home | Esteri | Libia | A Marco di Rovereto 14 profughi dall’area Subsahariana

A Marco di Rovereto 14 profughi dall’area Subsahariana

Si tratta di giovani uomini di età compresa fra i 18 e i 30 anni Erano sbarcati a Lampedusa lo scorso 7 maggio

Sono arrivato stamani al centro della Protezione civile di Marco, presso Rovereto - in base agli accordi stipulati dal Governo italiano con le Regioni e le Province autonome - 14 migranti provenienti da paesi dell'Africa subsahariana.

Si tratta di giovani uomini di età compresa fra i 18 e i 30 anni circa, sbarcati a Lampedusa lo scorso 7 maggio.

Trasferiti a Genova, sono stati accolti dalla Protezione civile trentina e condotti a Marco, dove rimarranno per il tempo necessario alla prima presa di contatto (visite mediche, accertamento di problematiche particolari e quant'altro, il prezioso supporto di alcuni mediatori culturali).

Successivamente, secondo una prassi ormai consolidata, il centro Cinformi della Provincia autonoma si occuperà di gestire le diverse fasi dell'accoglienza, fra cui l'individuazione di un alloggio fra quelli disponibili sul territorio provinciale.

I precedenti profughi sono stati sistemati in appartamenti dedicati allo scopo, situati a cadine.

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni