Home | Esteri | Libia | Notizie sulla Libia | Per saperne di più sulla crisi libica/ 2 – Di Antonio de Felice

Per saperne di più sulla crisi libica/ 2 – Di Antonio de Felice

Gli armamenti forniti dal nostro Paese a disposizione di Gheddafi

Va premesso che i dati che seguono sono di pubblico dominio e non rappresentano in alcuna maniera informazioni di carattere classificato.
Inoltre, a ben guardare questa specie di inventario che viene proposto qui di seguito, non si tratta di materiale strategico che possa rappresentare un qualche pericolo per la comunità internazionale.

Il valore delle esportazioni italiane di natura militare verso la Libia è stato in costante crescita a partire dal 2006 per attestarsi nel 2009 (dato complessivo più recente) sul valore record di 112 milioni di euro come certificano le Relazioni della Presidenza del Consiglio (http://www.governo.it/Presidenza/UCPMA/Rapporto2009/rapporto2009.html).
Un boom favorito dalla firma del«Trattato di amicizia, partenariato e cooperazione tra Italia e Libia» siglato nel 2008.

Questi, sinteticamente, i più importanti affari e accordi stipulati negli ultimi anni.

- Agusta Westland, una società del Gruppo Finmeccanica, ha venduto 10 elicotteri AW109E Power tra il 2006 e il 2009, per un valore di circa 80 milioni di euro.
L'azienda, inoltre, afferma di avere venduto quasi 20 elicotteri negli ultimi anni, tra cui l'aereo monorotore AW119K per le missioni mediche di emergenza e il bimotore medio AW139 per le attività di sicurezza generale

- Libyan Italian Advanced Technology Company (LIATEC), Joint-venture posseduta al 50% dalla Libyan Company for Aviation Industry, al 25% da Finmeccanica e al 25% da Agusta Westlands.
LIATEC offre servizi di manutenzione e addestramento degli equipaggi dei velivoli AW119K, AW109 e AW139, tra cui servizio di assistenza tecnica, revisioni e fornitura di pezzi di ricambio.

- Nel gennaio 2008 Alenia Aeronautica, un'altra società del Gruppo Finmeccanica, ha firmato un accordo con la Libia per la fornitura di un ATR-42MP Surveyor, un velivolo adibito al pattugliamento marittimo.
Inoltre, nel contratto, del valore di 31 milioni di euro, sono compresi l'addestramento dei piloti, degli operatori di sistema, supporto logistico e parti di ricambio.

- Itas srl, una società di La Spezia (secondo il Servizio Studi - Dipartimento affari esteri della Camera, doc. 140-21/05/2010) cura il controllo tecnico e la manutenzione dei missili Otomat, acquistati a partire degli anni Settanta dal governo di Tripoli. L'Otomat è un missile a lunga gittata anti-nave.

- MBDA (partecipata al 25% da Finmeccanica), azienda leader a livello mondiale nei sistemi missilistici, è stata autorizzata alla vendita di materiali del valore di 2.519.771 euro.

Inoltre, a seguito degli accordi contenuti nel Trattato di Bengasi, nel maggio 2009, la Guardia di Finanza ha proceduto alla consegna delle prime tre motovedette alla Marina libica per il pattugliamento nel Mar Mediterraneo, seguite nel febbraio 2010 da altre tre imbarcazioni.

Il gruppo Finmeccanica ha stipulato diversi accordi con società libiche: nel 2009 ha firmato un Memorandum of Understanding per la promozione di attività di cooperazione strategica con la Libyan Investment Authority e con la Libya Africa Investment Portfolio attraverso le quale gestiranno investimenti industriali e commerciali in Libia, ma anche in altri Paesi africani.

La controllata SELEX Sistemi Integrati ha invece firmato nell'ottobre 2009 un accordo del valore di 300 milioni di euro per la realizzazione di un grande sistema di protezione e sicurezza dei confini.

E' stata smentita ufficialmente dalla Beretta la notizia che le attribuiva una vendita di armi portatili (pistole semiautomatiche cal. 9 e fucili a canna liscia cal. 12) alla Libia per un valore di circa 80 milioni di euro.
(http://www.asca.it/news-LIBIA__BERETTA_SMENTISCE_FORNITURA_79MLN_ARMI_LEGGERE_VIA_MALTA-993602-ORA-.html)

AdF

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone