Home | Archeo | Galleria Civica | Il nuovo direttore della Galleria Civica di Trento è Andrea Viliani

Il nuovo direttore della Galleria Civica di Trento è Andrea Viliani

Nominato oggi pomeriggio, Viliani è curatore del «MAMbo», Museo d'Arte Moderna di Bologna dal 2005

image

Con una rapidità a dir poco sorprendente, la «Fondazione Galleria Civica - Centro di Ricerca sulla Contemporaneità di Trento», ha nominato nel primo pomeriggio di oggi il suo Direttore.
La scelta è caduta su Andrea Viliani (nelle foto), 35 anni, curatore del MAMbo, Museo d'Arte Moderna di Bologna dal 2005.
Villani, il cui curriculum è pubblicato nel riquadro a pié di pagina, è stato curatore del Castello di Rivoli dal 2000 al 2005. Ha curato numerose esposizioni a livello nazionale ed internazionale per diverse istituzioni pubbliche quali ARCOS di Benevento e il FRAC Languedoc-Roussillon a Montpellier. Nel 2005 è nominato vincitore del Premio «Lorenzo Bonaldi EnterPrize. Miglior Curatore Under 30».

La Fondazione ha inoltre confermato due dei membri del Comitato Scientifico nelle persone di Hans Ulrich Obrist e Gerald Matt.

Hans Ulrich Obrist è dal 2006 direttore della Serpentine Gallery di Londra. Ha curato diverse esposizioni a livello internazionale, presso il Musée d'Art Moderne de la Ville de Paris, la Kunsthalle di Vienna, PS1 a New York. Dal 1991 ha curato più di 150 manifestazioni artistiche tra le quali la Prima Biennale di Berlino, la Prima Triennale di Mosca. Dal 1993 al 2000 è stato curatore a Vienna. Nel 1996 ha collaborato alla realizzazione della prima edizione di Manifesta, la biennale d'arte contemporanea itinerante.

Gerald Matt, è dal 1996 direttore alla Kunsthalle di Vienna. Ha curato diverse esposizioni di interesse internazionale tra le quali la recente mostra Chen Zhen al Mart di Rovereto (TN); nel 2007 ha collaborato alla realizzazione del Discount dell'Arte a Vienna e nel 2008 è stato membro della Giuria Premi alla 15ª Quadriennale di Roma.

Curriculum Viatae di Andrea Viliani

Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, Rivoli-Torino
Assistente Curatore
Project Management delle seguenti mostre e cataloghi:

• Franz Kline (2005)
• Faces in the Crowd (2005, trasferitasi anche alla Whitechapel Art Gallery, Londra)
• Pierre Huyghe (2004)
• William Kentridge (2004; trasferitasi anche a K20 Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen, Düsseldorf; Museum of Contemporary Art, Sidney; Musée d'Art Contemporain, Montréal; Art Gallery, Johannesburg)
• Janet Cardiff (2003; trasferitasi anche al PS1, Long Island City-NY)
• I Moderni / The Moderns (2003)
• Nan Goldin. Devil's Playground (2002)
• Francis Alys. Matrix 2 (2002)

2000-2002
Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, Rivoli-Torino
Assistente Curatoriale
Coordinamento organizzativo ed editoriale delle seguenti mostre e cataloghi:

• Arte Povera. Art From Italy 1967-2002 (Museum of Contemporary Art, Sidney, 2002); Wolfgang Tillmans (2002, trasferitasi anche a Deichtorhallen, Hamburg; Palais de Tokyo, Parigi; Louisiana Museum, Copenhagen);
• Shirin Neshat (2002)
• Form Follows Fiction (2001)
• Arte Povera in Collezione (2000)
• Merce Cunningham (2000)
• Museums for a New Millennium (2000)
• Mirror's Edge (2000)

PUBLICAZIONI

Cataloghi
SOLO SHOW, catalogo della mostra, MAMbo-Museo d'Arte Moderna, Bologna/Koenig Books London, Londra
Guyton\Walker, catalogo della mostra, MAMbo-Museo d'Arte Moderna, Bologna/SKIRA, Milano
Jeroen de Rijke - Willem de Rooij, catalogo della mostra (con J. Heynen, G. Maraniello), K21-Kunstsammlung Nordrhein Westfalen, Duesseldorf/MAMbo-Museo d'Arte Moderna, Bologna/Snoeck, Colonia
ITALIA ITALIE ITALIEN ITALY WLOCHY, catalogo della mostra (con G. del Vecchio, A. Rabottini, E. L. Scipioni), Arcos/Electa, Milano
Adam Chodzko. M-path and Hole, catalogo della mostra, MAMbo-Museo d'Arte Moderna, Bologna/SKIRA, Milano
Diego Perrone. La madre di Boccioni in ambulanza e la fusione della campana, catalogo della mostra (con C. Laubard), CAPC Musée d'Art Contemporain, Bordeaux/MAMbo-Museo d'Arte Moderna, Bologna/SKIRA, Milano
Bojan Sarcevic. Already Vanishing catalogo della mostra, MAMbo-Museo d'Arte Moderna, Bologna/SKIRA, Milano
Giovanni Anselmo, catalogo della mostra (con G. Maraniello), GAM-Galleria d'Arte Moderna, Bologna/Hopefulmonster, Torino
Jay Chung & Q Takeki Maeda. Caducean City, catalogo della mostra, GAM-Galleria d'Arte Moderna, Bologna
Building Transmissions, catalogo della mostra, GAM-Galleria d'Arte Moderna, Bologna
Ryan Gander. Nine Projects for L'Esprit Nouveau, catalogo della mostra, GAM-Galleria d'Arte Moderna, Bologna
T1. The Pantagruel Syndrome, Skira, Geneva-Milan, 2004 (schede critiche)
No Manifesto, catalogo della mostra, GAMEC, Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, Bergamo
GDM. Le peintre salut la mer..., catalogo della mostra, FRAC Languedoc-Roussillon, Montpellier
"The Cinema of Jun Nguyen Hatsushiba", Jun Nguyen Hatsushiba, exhibition catalogue, Mori Museum, Tokyo, 2004 (prima come "The Cinema of Jun Nguyen Hatsushiba", Artes Mundi. Wales International Visual Prize, catalogo della mostra, Cardiff, 2004)
Faces in the Crowd, Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, Rivoli-Torino/Skira, Milano, 2004 (schede critiche e bio-bibliografie)
«Saadane Afif. Tetris versus Bingo», Great Expectations - Fuori Uso 2003, catalogo della mostra, Pescara, 2003

Articoli (selezione)
Curators's Corner, rubrica mensile sulla curatela, Mousse, Milano
"Simon Starling", FROG, Parigi, # 7, 2007
"Trisha Donnelly", FROG, Parigi, # 6, 2007
"No Matter How Bright the Light, the Crossing Occurs at Night. Kunst-Werke, Berlin", FROG, Parigi, # 4, 2006
"Subcontingente", Flash Art, Milano, 2006
"Cesare Pietroiusti", Tema Celeste, Milano, 2006
"Jeroen de Rijke, Willem de Rooij, Christopher Williams", FROG, Parigi, # 3, 2006 (intervista)
"Anri Sala. Creare realtà", Flash Art, Milano, 2005 (intervista)
"Trisha Donnelly", FROG, Parigi, # 2, 2005
"Emilio Prini", Boiler. W Italia, Milano, # 5, 2005 (progetto speciale)
"Paul Thek. Doppelganger", Flash Art, Milano, # 245, 2004
"Xavier Veilhan", Flash Art International, Milano, 2004
"Micol Assael: Gabriel", Boiler, Milano, # 4, 2004
"Paulina Olowska. Ti y Ja", Flash Art, Milano, # 244, 2004
"Daria Martin", Flash Art International, Milano, 2003

LAUREA E MASTER
2000: Master in '' Cultural Project Management'', ICCM (Salisburgo) - ARTlab Foundation (Torino)
1999: Laurea in Storia dell'Arte Contemporanea e Semiotica Visiva, Università di Torino (Turino), 110 con Lode

LINGUA MADRE
Italiano

ALTRE LINGUE
Inglese: fluente, parlato e scritto
Francese: fluente, parlato e scritto



Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone