Home | Esteri | Libia | Un gruppo navale italiano in missione sulle coste della Libia

Un gruppo navale italiano in missione sulle coste della Libia

L’obiettivo della Marina Militare Italiana è il ripristino delle aree portuali pesantemente danneggiate dalle operazioni militari dei mesi scorsi

Nel quadro delle attività svolte dal Paese per supportare la Libia nel periodo post-conflitto è salpato ieri sera dal porto di Augusta il Gruppo Navale Speciale costituito dalla Marina Militare Italiana.
L’obiettivo della missione è di partecipare al completo ripristino delle aree portuali di Tripoli e di altri sorgitori [zone di ancoraggio in rada - NdR], pesantemente danneggiate dagli scontri dei mesi scorsi e ostruite da numerosi relitti semi-affondati che ne impediscono il regolare accesso.
 
Le navi Gorgona e Tremiti, sono attualmente in navigazione verso il porto di Tripoli, dove arriveranno nella giornata di domani.
La complessa opera, finalizzata alla ripresa delle attività marittime della Libia, sarà condotta degli equipaggi delle due unità navali, insieme ai Palombari del G.O.S., ai Fucilieri di Marina del Reggimento San Marco e da personale tecnico dell’Arsenale di Taranto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi