Home | Esteri | Libia | Gentiloni: «Paesi Med uniti su governo riconciliazione»

Gentiloni: «Paesi Med uniti su governo riconciliazione»

«Non ci sono alternative alla mediazione Onu per 'dare vita ad una fase politica'»

«L'incontro del Gruppo Mediterraneo è servito a condividere una posizione comune sulla crisi libica: insieme sosteniamo con ogni forza il tentativo di mediazione delle Nazioni Unite, il cui obiettivo è di raggiungere, all'inizio della prossima settimana, un'intesa fra le diverse parti per un governo di riconciliazione.»
Così il Ministro Paolo Gentiloni ha sintetizzato i risultati della riunione del «Med Group», svoltasi a Parigi , con gli omologhi di Francia, Portogallo, Spagna, Grecia e Cipro e la partecipazione dell'Alto Rappresentante per la politica estera e di sicurezza Ue, Federica Mogherini.
Gentiloni ha sottolineato che «non ci sono alternative al tentativo dell'Onu di dar vita a una fase politica in Libia, sulla quale costruire le varie fasi che riguardano il sostegno economico, logistico e di monitoraggio».
 
Per quanto riguarda l’immigrazione, è stato chiesto impegno forte Ue.
Il tema dell'immigrazione,anche in conseguenza dello stato di grave crisi in aree Med e Mediorientali, oltre alla situazione in Libia, é stato al centro della riunione dei ministri esteri Med.
«I 7 paesi del Gruppo Mediterraneo – ha detto Gentiloni – chiedono con forza all'Unione europea il massimo impegno sul tema dell'immigrazione.»
«Ieri – ha affermato il Ministro – c'è stata una prima risposta alle richieste del governo italiano di potenziare l'operazione Triton. Su richiesta italiana la prossima riunione ministeriale del Med Group si svolgerà a Roma. Nello stesso giorno si incontreranno le principali organizzazioni che si occupano di Mediterraneo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone