Home | Interno | TEDx Trento: «Dolomiti Assoluto» e il coraggio di osare

TEDx Trento: «Dolomiti Assoluto» e il coraggio di osare

Due appuntamenti per promuovere innovazione sociale: 6 settembre e 28 novembre

image

>
Ferve il lavoro a TEDx Trento che ha in programma due eventi imperdibili: il 6 settembre ai piedi del Cimon de la Pala, Pale di San Martino nelle Dolomiti patrimonio dell'umanità, con «Dolomiti ASSOLUTO»; il 28 novembre a Trento, al Teatro Sociale, con «Il Coraggio di Osare».
Il primo appuntamento fa parte di TEDx Salon, cioè coinvolge gli appassionati di TED fra un TEDx e l'altro.
«Il Coraggio di Osare» è la III° edizione di TEDx Trento.
La Call per poter partecipare, come speakers, è già on-line sul sito di TEDx Trento.
Straordinaria bellezza paesaggistica ed eccezionale importanza geologica per la storia della Terra, i due criteri che hanno permesso di iscrivere le Dolomiti nella Lista dei Beni Naturali UNESCO, non potevano che suscitare in TEDx Trento l'entusiasmo per l'iniziativa fortemente voluta nel cuore delle Pale di San Martino.
 
Alla conferenza stampa in rappresentanza dell'assessore all'ambiente Mauro Gilmozzi, competente in tema di Dolomiti UNESCO dall'iter di candidatura e oggi impegnato in Consiglio provinciale, ha partecipato Giuliana Cristoforetti, dirigente Incarico supporto giuridico-amministrativo dipartimento affari istituzionali.
La responsabile di TEDx Trento Mirta Alberti ha illustrato le iniziative in programma per il 2015.
E' intervenuto il magnifico rettore dell'Università degli Studi di Trento, Paolo Collini.
L'Università degli Studi di Trento è partner di TEDx Trento, oltre al patrocinio degli eventi ospita anche tutta la logistica. Importante novità per gli eventi in programma.
«Dolomiti ASSOLUTO» sarà trilingue (italiano, tedesco e inglese), «Il Coraggio di Osare» avrà la traduzione simultanea in inglese.
 
L'appuntamento del 6 settembre, nello scenario incomparabile delle Dolomiti, e quello del 28 novembre si potranno seguire in diretta streaming sul sito tedxtrento.com.
I social network, in particolare @TEDxTrento e il profilo Facebook daranno puntuale comunicazione dei momenti più innovativi e suggestivi degli incontri.
«Attraverso la forza delle idee, TEDx promuove innovazione sociale. - ha detto Mirta Alberti responsabile di TEDx Trento - Per noi è importante fare in modo che le idee circolino in un'ottica di cambiamento e innovazione che coinvolga più persone possibili.»
Il rettore Paolo Collini ha parlato di «buona occasione per manifestare la soddisfazione dell'Università degli Studi di Trento perché TEDx Trento dimostra, ancora una volta, che intorno alla comunità degli studenti e dei docenti c'è molta attenzione. L'esperienza degli studenti anche e soprattutto attraverso chi promuove innovazione sociale diventa più ricca e quella di TEDx è un'opportunità straordinaria perché allarga gli orizzonti e cambia le consuete prospettive. L'innovazione dovrebbe essere la cosa che ci guida. L'Università è un luogo di pensiero e di formazione e l'innovazione è fondamentale per crescere persone sempre più consapevoli».
Giuliana Cristoforetti ha portato il saluto dell'assessore Mauro Gilmozzi che ha ringraziato TEDx Trento per l'attenzione riservata al Bene Naturale Dolomiti UNESCO da parte di un promotore di innovazione sociale così significativo.
 
TED è un'organizzazione internazionale no-profit nata nel 1984 in California con l'obiettivo di «diffondere idee che meritano di essere condivise».
TEDx (la x sta per independently organized TED event) nasce con lo scopo di trasmettere lo spirito e l'esperienza di TED ad un pubblico sempre più vasto.
TEDx Trento promuove l'innovazione sociale coinvolgendo il territorio e i principali protagonisti, pubblici e privati, dell'ecosistema dell'innovazione.
«Ideas worth spreading» è il motto di TEDx. Ogni territorio organizza e gestisce in modo autonomo ed indipendente il proprio TEDx.
Dopo la prima edizione nel 2013 con «Qualità della vita» quella dello scorso novembre con «Creatività e Diversità», ora si preparano «Dolomiti ASSOLUTO» 6 settembre, il TEDx Salon e la III° edizione di TEDx (Trento) con «Il coraggio di Osare» 28 novembre.
 
A coadiuvare Mirta Alberti nella preparazione di queste due nuove eventi un team di giovani collaboratrici e collaboratori che, come lei, si spendono e credono nell'innovazione sociale.
La Call per partecipare da speaker al TEDx del 28 novembre resterà aperta fino al 15 settembre.
I talks, cioè coloro che vogliono presentare le loro idee innovative (non ci sono limiti di età) devono proporre la loro candidatura partecipando - da oggi - alla Call (sul sito www.tedxtrento.com ).
Il criterio per capire se la propria idea è innovativa e può essere presentata è quello del fascino, dell'emozione, del coinvolgimento.
«Se credi di avere i numeri giusti per diventare speaker - riportano le indicazioni per la Call - il primo step è quello di capire se l'idea che vuoi presentare è pronta per essere condivisa.»
 
Per capirlo è consigliato un esercizio facile facile.
«Riassumi l’idea in 2/3 righe e poi chiediti: 1. La mia idea è innovativa? 2. La mia idea potrebbe interessare un vasto pubblico? 3. La mia idea è realizzabile e realistica? Se hai risposto «no» ad almeno una delle domande, allora affina l’idea. Poi chiedi a qualcuno che stimi di rispondere alle stesse domande in merito alla tua idea. Quando avrai ottenuto un «sì» a ciascun interrogativo, da parte di tutti coloro che avrai coinvolto, sarai pronto per TEDxTrento.»
A quel punto, all'aspirante speaker non resta altro che inviare l'idea, compilando il form che trova sul sito: www.tedxtrento.com
Le idee proposte saranno valutate da un Comitato costituito ad hoc e la selezione avverrà sulla base della documentazione fornita.
La selezione sarà svolta a insindacabile giudizio del Comitato e seguirà i seguenti criteri: carattere innovativo dell’idea; capacità dello speaker di coinvolgere ed emozionare il pubblico.
 
Le tempistiche per la presentazione delle idee sono riportate sugli allegati al presente comunicato e, naturalmente, sul sito di TEDx Trento.
A supportare gli speakers per la stesura del proprio talk ci saranno coach dedicati.
I talks presentati ai due eventi saranno visibili sulla piattaforma TED.com, visitata quotidianamente da milioni di appassionati.
Le idee presentate potranno ispirare tante altre persone nel mondo.
Massima condivisione per gli eventi e le notizie di TEDx Trento Salon e TEDx Trento: sul sito www.tedxtrento.com e sui social network, twitter @TEDxTrento, e su Facebook, saranno puntualmente comunicati tutti gli aggiornamenti delle due edizioni.
Su Instagram tedxtrento, come per la precedente edizione, saranno pubblicate le foto degli eventi.

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi