Home | Sapori | Vino Trentino | Il «Victoriae» di Mori si tuffa nel lago Tramonto

Il «Victoriae» di Mori si tuffa nel lago Tramonto

Il vino in anfora riposerà per 9 mesi sott'acqua nel Ferrarese

image

>
Nel lago Tramonto, nel ferrarese, 57 bottiglie e 2 anfore di Victoriae, il particolarissimo vino della Cantina Mori Colli Zugna, si sono tuffate e, sott'acqua, riposeranno per 9 mesi fino a quando saranno ripescate e messe all'asta: il ricavato andrà a favore della costruzione di un centro specializzato per malati neurologici.
Domenica scorsa, le bottiglie con la vendemmia 2015 e le anfore da 25 litri con la vendemmia 2016, sono state calate nel lago presso l'agriturismo «Ai due laghi del Verginese» a Gambulaga, località nel comune di Portomaggiore, in provincia di Ferrara.
La particolare iniziativa ha unito le forze del Gruppo sommozzatori estense di Gambulaga, l'Associazione italiana sommelier, la Cantina Mori Colli Zugna e il suo ormai consolidato partner: la ditta Tava di Mori che produce le anfore dove il Victoriae affina le sue caratteristiche.
Ha collaborato all'evento anche la trattoria «La Romantica» di Ferrara.
 
Il Gruppo sommozzatori ha curato l'immersione. Il ricavato dell'asta programmata tra 9 mesi sarà devoluto interamente ai volontari della fondazione Ado di Ferrara, per la costruzione della Casa del sollievo: una struttura dedicata ai pazienti neurologici, per aiutare e assistere loro e i loro familiari nelle fasi più invalidanti della malattia, con una presa in carico globale e un'assistenza di qualità in un ambiente accogliente, competente e ricco di umanità, dove il servizio sarà gratuito.
Il coordinatore del Gruppo sommozzatori Massimo Rolfini esulta: «L'operazione è riuscita, il vino in acqua si conserverà benissimo; la temperatura è costante e oscilla tra i 4 e i 6 gradi. È stato ancorato a una profondità di 16 metri.»
All'emozionante momento dell'immersione ha partecipato il direttore della Cantina, Luciano Tranquillini, assieme al responsabile commerciale Simone Santi.
Spiega il direttore: «È importante il coinvolgimento di tante realtà in questa iniziativa benefica. Dal punto di vista tecnico, enologico, in quest'occasione ampliamo anche le sperimentazioni, con un test di tenuta ed evoluzione sott’acqua del Victoriae».
Il video del «tuffo» è pubblicato su Facebook sulla pagina Cantina Mori Colli Zugna.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone