Home | Esteri | Libia | Esplosione a Tripoli nei pressi dell’Ambasciata italiana

Esplosione a Tripoli nei pressi dell’Ambasciata italiana

Morti i due kamikaze – La Farnesina: «Personale non coinvolto in attacco»

La Farnesina conferma che una vettura piena d’esplosivo è scoppiata questa sera a Tripoli nelle vicinanze delle Ambasciate italiana ed egiziana.
Nella zona c’è anche la sede del Ministero della Pianificazione, ma non è chiaro quale fosse l’obiettivo reale del gesto.
Infatti l’auto è stata notata dalle milizie di stato e i due che erano a bordo del’auto hanno provato a sottrarsi, finché – forse vistisi scoperti – hanno deciso di farsi esplodere.
Solo due le vittime dunque.
 
L’ambasciata segnala che il dispositivo di sicurezza locale messo a protezione della cancelleria diplomatica ha funzionato perfettamente.
Dopo l’incidente, le Autorità libiche hanno immediatamente e visibilmente rafforzato la sicurezza attorno alla nostra Ambasciata e alla Residenza dell’Ambasciatore Perrone.
Si conferma che tutto il personale in servizio presso la sede diplomatica non è stato coinvolto dall’attacco e sta bene.
La Farnesina e l’Ambasciata continuano a seguire la vicenda con la massima attenzione in coordinamento con le Autorità libiche.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone