Home | Sport | Volley | Delta Informatica Trentino a caccia dell'impresa

Delta Informatica Trentino a caccia dell'impresa

Domenica al Sanbàpolis (ore 17) arriva la capolista Filottrano – Si rivede Cristina Coppi

image

>
Arriva la capolista. Dopo la sosta in concomitanza con la finale di Coppa Italia, ripartirà domenica pomeriggio il campionato di serie A2, giunto alla quint'ultima giornata.
A far visita al Sanbàpolis – fischio d'inizio alle ore 17 – sarà la prima della classe, quella Lardini Filottrano che guida con autorità la classifica con sette lunghezze di margine su Pesaro e che domenica scorsa ha aggiunto alla propria bacheca un prestigioso trofeo, superando proprio il myCicero nell'atto conclusivo della Coppa Italia di serie A2.
Se Filottrano avrà come obiettivo quello di compiere un altro passo importante verso la massima serie, le motivazioni e gli stimoli non mancheranno neppure al sestetto di Ivan Iosi, determinato a riprendere il proprio cammino e ad avvicinarsi a quello che è il primo obiettivo stagionale delle gialloblù, ovvero la qualificazione ai playoff promozione.
Attualmente Moncada e compagne occupano la quarta piazza, con sette lunghezze di margine sulla coppia formata da Palmi e Chieri, ottave e prime delle escluse dalla post season quando al termine della stagione regolare mancano cinque giornate.
 
 QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO 
La squadra è in salute e ha sfruttato nel migliore dei modi la sosta, lavorando su aspetti tecnico-tattici e svolgendo un importante richiamo fisico.
Ma soprattutto i quindici giorni senza gare ufficiali hanno consentito a Iosi di poter recuperare Cristina Coppi: la laterale toscana, reduce dalla distorsione alla caviglia rimediata proprio nel match di Coppa Italia con le marchigiane, sta ritrovando la condizione migliore e negli ultimi giorni ha ripreso ad allenarsi assieme al resto del gruppo.
La schiacciatrice di San Miniato, unica ex della gara, non sarà ovviamente al 100% e solo in extremis Iosi deciderà se lanciarla in sestetto o se affidarsi inizialmente ad una tra Montesi e Antonucci come è accaduto nelle ultime gare di campionato.
 
«Basta osservare i numeri straordinari di Filottrano per rendersi conto del valore e delle qualità delle nostre avversarie, – spiega Ivan Iosi, tecnico della Delta Informatica Trentino. – Ci tengo a complimentarmi con Bellano e con le atlete di Filottrano per il successo ottenuto domenica in Coppa Italia, una soddisfazione ulteriore all'interno di una stagione fin qui impeccabile.
«Siamo consapevoli che ci attenderà una gara difficilissima ma più che sulle nostre avversarie dovremo concentrarci sul nostro gioco: avremo il piccolo vantaggio di poter affrontare la gara con spensieratezza e con poco o nulla da perdere e cercheremo di fare il possibile per regalare ai nostri tifosi una grande gioia».
 
 QUI LARDINI FILOTTRANO 
Il volley a Filottrano nasce nel 1971. La storia recente vede scendere in campo come principale sponsor la famiglia Lardini che permette alla società di iniziare a gettare solide basi. In pochi anni la squadra si ritaglia un ruolo da protagonista, arrivando in B2 nel 2006/2007 e rimanendoci per quattro stagioni.
Nel 2009/2010 Filottrano vince i playoff e sale in B1: la crescita prosegue e al secondo tentativo accede ai playoff, perdendo in semifinale. La promozione è solamente rimandata di un anno perché nel 2013/2014 il Lardini vince la regular season e si aggiudica anche i playoff, salendo in serie A2.
Due anni fa la formazione marchigiana ha chiuso all'ultimo posto la regular season retrocedendo in B1, ma in estate ha acquisito il titolo sportivo da Piacenza garantendosi la permanenza nella seconda serie nazionale.
Lo scorso anno ha terminato la regular season di A2 in quinta posizione, accedendo ai playoff dove è stata eliminata nei quarti di finale proprio dalla Delta Informatica.
 
 I PROBABILI SESTETTI 
L'unico dubbio della vigilia trentina riguarda la schiacciatrice che completerà con Kijakova la diagonale di posto-4 della Delta Informatica.
Il ballottaggio riguarda tre atlete, la convalescente Coppi, Montesi e Antonucci.
Resto dello starting six gialloblù tradizionale, con Moncada in regia, Aricò opposto, Kijakova laterale, Fondriest e Rebora al centro e Zardo libero.
Massimo Bellano, tecnico di Filottrano, dovrebbe rispondere con il sestetto tipo: Bosio in regia, Vanzurova opposto, Scuka e Negrini laterali, Cogliandro e Mazzaro al centro e Feliziani libero.
 
 CURIOSITÀ 
Sono nove i precedenti ufficiali tra le due squadre con un bilancio di 6-3 in favore di Filottrano.
In questa stagione le due squadre si sono affrontate già in tre occasioni: all'andata, il 7 dicembre dello scorso anno, successo per 3-1 per la Lardini, che si è imposta anche nella doppia sfida valida per le semifinali di Coppa Italia di A2 violando in tre set il Sanbàpolis e vincendo il match di ritorno nelle Marche al tie break.
Unica ex dell'incontro sarà la schiacciatrice della Delta Informatica Cristina Coppi.
 
 ARBITRI 
I direttori di gara del match tra Delta Informatica Trentino e Lardini Filottrano saranno Pierpaolo Di Bari e Danilo De Sensi.
 
 L'INIZIATIVA 
In occasione della partita di campionato contro Filottrano sarà presente a Sanbàpolis l'Associazione AIL Trentino Onlus, che proporrà la vendita di uova pasquali per promuovere una campagna di sensibilizzazione alla lotta contro le leucemie ed i linfomi.
Trentino Rosa aderisce con piacere a questa lodevole iniziativa per il terzo anno consecutivo ed invita tutti i tifosi presenti a Sanbàpolis a visitare lo stand di AIL.
 
 MEDIA 
Chi non potrà seguire la gara dagli spalti del Sanbàpolis potrà farlo tramite internet. Gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo serie A (www.legavolleyfemminile.it).
Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Informatica: sulla pagina facebook, all’indirizzo www.facebook.com/trentino.rosa, potrete seguire l’andamento del match in tempo reale.
 
 BIGLIETTI 
I tagliandi per la partita saranno acquistabili direttamente alla cassa del palazzetto dello sport di Sanbàpolis, a partire dalle ore 15.30.
I biglietti, inoltre, sono in prevendita sul circuito Viva Ticket, all’indirizzo www.vivaticket.it.
Tutte le informazioni per raggiungere il palazzetto di Sanbàpolis sono disponibili sul nostro sito internet, all’indirizzo http://trentinorosa.it/come-raggiungerci.

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni