Home | Sport | Ciclismo & Bike | A un mese dal via sono ben 1.286 gli iscritti

A un mese dal via sono ben 1.286 gli iscritti

Al cicloconcorso «Trentino pedala» 147 le organizzazioni coinvolte

Ad un mese dal via sono già 1.286 gli iscritti a «Trentino pedala», il cicloconcorso promosso dall'Assessorato alle infrastrutture e ambiente - Servizio sviluppo sostenibile e aree protette, che ha l’obiettivo di incoraggiare tutti i cittadini della Provincia autonoma di Trento ad utilizzare sempre più spesso la bicicletta per gli spostamenti quotidiani.
Ad oggi sono stati 151.852 i chilometri percorsi, 18.323 kg di anidride carbonica risparmiati e 38.528 euro non spesi in carburante. Al concorso hanno aderito 147 organizzatori locali di cui 72 datori di lavoro, 40 Comuni, 27 associazioni/organizzazioni, 6 parchi e reti di riserve e 9 tra scuole e università. C’è tempo fino al 15 settembre per partecipare.
 
Trentino pedala è rivolto ai comuni, alle aziende, alle associazioni, alle scuole e anche ai singoli cittadini. È infatti possibile partecipare in squadra o individualmente.
La sfida è quella di percorrere in bici almeno 100 chilometri, da marzo a settembre, registrando periodicamente sul sito www.trentinopedala.tn.it o attraverso l'APP «Trentino pedala» i chilometri percorsi.
 
A settembre, in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile saranno decretati i vincitori. Il punto di riferimento per domande e supporto agli organizzatori locali è anche quest’anno l’Ӧkoistitut Südtirol/Alto Adige.
Tra le novità di questa seconda edizione c'è l'iniziativa «in bici al lavoro».
Nel mese di luglio, tutte le settimane, saranno estratti e premiati 5 concorrenti che utilizzeranno la bicicletta come mezzo per recarsi al lavoro.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone