Home | Sport | Ciclismo & Bike | A un mese dal via sono ben 1.286 gli iscritti

A un mese dal via sono ben 1.286 gli iscritti

Al cicloconcorso «Trentino pedala» 147 le organizzazioni coinvolte

Ad un mese dal via sono già 1.286 gli iscritti a «Trentino pedala», il cicloconcorso promosso dall'Assessorato alle infrastrutture e ambiente - Servizio sviluppo sostenibile e aree protette, che ha l’obiettivo di incoraggiare tutti i cittadini della Provincia autonoma di Trento ad utilizzare sempre più spesso la bicicletta per gli spostamenti quotidiani.
Ad oggi sono stati 151.852 i chilometri percorsi, 18.323 kg di anidride carbonica risparmiati e 38.528 euro non spesi in carburante. Al concorso hanno aderito 147 organizzatori locali di cui 72 datori di lavoro, 40 Comuni, 27 associazioni/organizzazioni, 6 parchi e reti di riserve e 9 tra scuole e università. C’è tempo fino al 15 settembre per partecipare.
 
Trentino pedala è rivolto ai comuni, alle aziende, alle associazioni, alle scuole e anche ai singoli cittadini. È infatti possibile partecipare in squadra o individualmente.
La sfida è quella di percorrere in bici almeno 100 chilometri, da marzo a settembre, registrando periodicamente sul sito www.trentinopedala.tn.it o attraverso l'APP «Trentino pedala» i chilometri percorsi.
 
A settembre, in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile saranno decretati i vincitori. Il punto di riferimento per domande e supporto agli organizzatori locali è anche quest’anno l’Ӧkoistitut Südtirol/Alto Adige.
Tra le novità di questa seconda edizione c'è l'iniziativa «in bici al lavoro».
Nel mese di luglio, tutte le settimane, saranno estratti e premiati 5 concorrenti che utilizzeranno la bicicletta come mezzo per recarsi al lavoro.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone