Home | Sport | Sport invernali | Mondiali di Para Ice Hockey: l'Italia supera 3-2 la Corea del Sud

Mondiali di Para Ice Hockey: l'Italia supera 3-2 la Corea del Sud

Nel quinto incontro gli azzurri centrano un successo importantissimo agli shootout contro i padroni di casa e si guadagnano così il pass per le Paralimpiadi del 2018

image

Sandro Kalegaris in azione nel match contro la Corea del Sud.
 
Italia da favola. Contro i padroni di casa della Corea del Sud, nel quinto incontro dei Mondiali 2017 Gruppo A di Para Ice Hockey di scena a Gangneung, gli azzurri di coach Da Rin centrano un altro grandissimo successo imponendosi 3-2 agli shootout al termine di un match tirato e combattuto.
Contro gli asiatici, il team tricolore, sotto due zero dopo i primi due tempi, si inventa una straordinaria rimonta nella terza frazione grazie alle reti di Florian Planker (assist di Kalegaris) e Christoph Depaoli (assist di Rosa), quindi, passato indenne l'over time, si affida alle parate di Gabriele Araudo e alle realizzazioni di Kalegaris e Rosa per chiudere la pratica agli shootout infilando così la seconda vittoria consecutiva che qualifica ufficialmente gli azzurri alle Paralimpiadi 2018.
 
«È un grande passo avanti anche verso le medaglie, obiettivo a cui puntiamo e che ci piacerebbe centrare, – a detto nel post gara Sandro Kalegaris. – Se giochiamo come in allenamento e facciamo insieme quello che sappiamo, possiamo farcela.
«Domani ci attende un altro match importante da vincere contro la Norvegia: siamo pronti.»
L’Italia che con questa vittoria conferma il quarto posto in classifica salendo a quota 8 punti, a -2 dalla Corea, terza, e a +3 dalla Norvegia, quinta.
Proprio i norvegesi saranno domani gli ultimi avversari degli azzurri nell'incontro che chiuderà la prima fase del torneo.
 
Questo il roster azzurro: Santino Stilitano (portiere - Polha Varese), Gabriele Araudo (portiere - Sportdipiù Torino), Gianluigi Rosa (difensore- G.S. Disabili Alto Adige), Florian Planker (difensore- G.S. Disabili Alto Adige), Andrea Macrì (difensore - Sportdipiù Torino), Gianluca Cavaliere (difensore- G.S. Disabili Alto Adige), Bruno Balossetti (difensore - Polha Varese), Werner Winkler (attaccante- G.S. Disabili Alto Adige), Roberto Radice (attaccante- Polha Varese), Brian Gregory Leperdi (attaccante - Sportdipiù Torino), Nils Larch (attaccante- G.S. Disabili Alto Adige), Sandro Kalegaris (Sledge Hockey Aquile), Stephan Kafmann (attaccante- G.S. Disabili Alto Adige), Christoph Depaoli (attaccante- G.S. Disabili Alto Adige), Valerio Corvino (attaccante - Sportdipiù Torino), Eusebiu Antochi (attaccante - Sportdipiù Torino) e Alessandro Andreoni (Hockey Club Varese).
 
 Il programma completo delle prossime partite degli azzurri 
Mercoledì 19 aprile
Ore 12.00: Norvegia-Italia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone