Home | Interno | Rovereto | La volante di Rovereto arresta un tunisino e ne denuncia un altro

La volante di Rovereto arresta un tunisino e ne denuncia un altro

Il primo era ricercato perr condanna pendente, il secondo non aveva ottemperato a un ordine di espulsione

Nell’ambito dei servizi di controllo e prevenzione intensificati dalla Questura di Trento per le festività pasquali, la volante del Commissariato di Rovereto, la scorsa notte, ha fermato un normale per controllo di polizia su un’autovettura notata a transitare in questo piazzale Paolo Orsi.
Fra gli occupanti del veicolo, tutti cittadini stranieri dimoranti a Trento, ne spiccava uno con a carico un ordine di carcerazione emesso nei suoi confronti dalla Procura della Repubblica di Trento, per espiazione pena di anni 1 e mesi 8 di reclusione. Si trattava di un cittadino tunisino di 30 anni, che è stato così arrestato e tradotto presso il carcere di Trento.
Un altro occupante del mezzo, pure lui di origini tunisine, di anni ventitrè, è risultato inottemperante ad un ordine del Questore di Trento a lasciare il territorio nazionale entro sette giorni, e per questo è stato denunciato all’autorità giudiziaria di Rovereto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone