Home | Sapori | Con l’andar per erbe… l’appetito vien cercando!

Con l’andar per erbe… l’appetito vien cercando!

A giugno da Passo Rolle al Vanoi, passando per San Martino di Castrozza e la Val Canali, tre weekend interamente dedicati alla ricerca, scoperta e assaggio

image

>
Il mese di giugno, porta con sé le giornate più lunghe dell’anno, ideali per passeggiare tra i prati spennellati dai mille colori dei fiori, andando alla scoperta delle erbe che crescono spontanee, e per concedersi piacevoli pause assaggiando una serie di ricette dal profumo e sapore primaverile.
A tal proposito la Strada dei Formaggi delle Dolomiti organizza Andar per erbe, originale iniziativa che vede protagonisti erbe e fiori di montagna che nascono ai piedi delle famose Pale di San Martino.
Ad aprire la danze il 2 giugno è la Val Canali con «Chi cerca trova»: una passeggiata guidata nel Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, alla scoperta (e ricerca!) di golosità naturali da assaporare tra una colazione in malga e un pranzo d’autore.
Sabato 3 giugno è invece la Valle del Vanoi ad ospitare «Sulle tracce dei pastori lungo il sentiero etnografico»: escursione a misura di famiglia, a cura dell’Ecomuseo del Vanoi, con diverse tappe che portano a conoscere la vita degli allevatori e dei verdi pascoli dove alpeggiano le mucche, ma anche i greggi di pecore, protagoniste di Verso l’alpeggio che vi terrà occupati domenica 4 giugno a Canal San Bovo.
Curioso ed originale lo show cooking di sabato 10 giugno a San Martino di Castrozza per imparare a cucinare i delicati «Spatzle al fiordaliso», piatto tipico della tradizione trentina rivisitato in chiave primaverile.
 

 
Ideato per tutti i bambini è il laboratorio di domenica 11 giugno a Tonadico, nell’elegante Palazzo Scopoli: «Magie con erbe Strighe» per scoprire tutti i segreti e magici poteri delle erbe.
Si torna di nuovo nella fantastica cornice della Val Canali sabato 17 giugno per «Asino sarai tu!» una passeggiata guidata in compagnia di simpatici asinelli con tappa intermedia per una rinfrescante tisana e finale in agritur per il pranzo.
Conclusione per i buongustai domenica 18 giugno quando, a Fiera di Primiero, è possibile partecipare ad una interessante degustazione sulla produzione del lardo alle erbe di Primiero.
In occasione di questi profumati e colorati appuntamenti con Andar per Erbe non manca la rassegna gastronomica «Per fare tutto ci vuole un fiore» a cui partecipano ben 10 tra ristoranti, malghe, rifugi e agritur aderenti alla Strada dei formaggi delle Dolomiti con proposte a base di eccellenze del territorio abbinate al sapore di erbe e fiori di montagna.
Come benvenuto al tavolo, per tutti coloro che ordineranno uno dei piatti della rassegna, un prelibato assaggio di un formaggio creato ad hoc: Dolomiti alle timo prodotto dal Caseificio di Primiero.

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni