Home | Interno | Bolzano | ASTAT: In Alto Adige 47mila stranieri da 135 Paesi

ASTAT: In Alto Adige 47mila stranieri da 135 Paesi

L’incidenza percentuale degli stranieri sulla popolazione complessiva rimane invariata: 8,9 stranieri ogni 100 residenti

Secondo la rilevazione dell’Istituto provinciale di statistica ASTAT, a fine 2016 il numero degli stranieri residenti in Alto Adige, provenienti da 135 Paesi del mondo, ammonta a circa 47mila unità, poco più dell’anno precedente (+0,7%).
L’incidenza percentuale degli stranieri sulla popolazione complessiva rimane invariata (8,9 stranieri ogni 100 residenti).
La gran parte della popolazione straniera proviene dall’Europa, è giovane e vive prevalentemente nei centri urbani.
È caratterizzata da un’alta natalità e da una mortalità relativamente bassa, mentre il bilancio migratorio, per la terza volta consecutiva, risulta negativo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone