Home | Economia e Finanza | Agricoltura | Attivi da subito per salvaguardare l’economia della valle

Attivi da subito per salvaguardare l’economia della valle

Melinda: garantite le giornate lavorative nelle cooperative per il 2017, in corso un piano di intervento per il 2018

image

Si avvicina la conta dei danni subiti dalle colture della Val di Non a causa dell’inedito abbassamento delle temperature, che, come noto, hanno compromesso in modo molto grave la produzione di mele di quest’anno, in vendita a partire nella prossima stagione.
La preoccupazione da parte del Consorzio Melinda, il maggior produttore del territorio Trentino, è reale, tuttavia la volontà di far fronte a un futuro difficile si sta concretizzando in un progetto di intervento che potrà delinearsi più chiaramente nell’arco di tre-quattro settimane, quando terminerà la fase di allegagione e di cascola delle mele in pianta.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone