Home | Economia e Finanza | Lavoro | Paganella Ovest: Eni lascia a casa quattro lavoratori delle pulizie

Paganella Ovest: Eni lascia a casa quattro lavoratori delle pulizie

Domani alle 10 presidio di protesta davanti alla sede dell'Autostrada del Brennero

Eni ha deciso di lasciare a casa i quattro lavoratori delle pulizie dell'area di servizio Paganella ovest, ignorando il parere del Ministero che a dicembre scorso  aveva chiarito che in questi cambi appalto si applica la clausola sociale, dunque i lavoratori devono essere riassunti del nuovo gestore.
Risultato: quattro persone perdono il posto di lavoro e con loro le loro famiglie perdono la certezza di un reddito su cui contare tutti i mesi.
Una situazione grave e paradossale per i sindacati che puntano il dito anche contro il silenzio dell'Autostrada del Brennero che ha costruito, evidentemente male, i bandi di gara delle aree di servizio.
 
«Abbiamo da una parte una stazione appaltante che fa milioni di euro di utili e un'azienda come Eni aggiudicataria che il colosso dell'energia, dall'altra quattro famiglie su una strada, i cui diritti non vengono rispettati anche a fronte di una chiara interpretazione fornita dal ministero», denunciano Paola Bassetti della Filcams, Ermanno Ferrari della Fisascat e Francesca Vespa della Uiltrasporti.
Per questa ragione domani i lavoratori porteranno la loro protesta direttamente sotto la sede di A22, in via Berlino con un presidio a partire dalle 10.
«Autostrada del Brennero non può lavarsene le mani. Come stazione appaltante ha della responsabilità e dunque deve intervenire facendo tutto il possibile per sanare una situazione gravissima. Intanto noi perseguiremo tutte le vie per garantire i diritti dei lavoratori», concludono i sindacati.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone