Home | Interno | Quando la didattica diviene «compito di realtà»

Quando la didattica diviene «compito di realtà»

Alta Formazione Villazzano: un singolare recupero con risanamento conservativo e restauro all’ex base radar Nato sita sul monte Corna (Castiglione delle Sriviere)

image

I corsisti iscritti al II anno del percorso di Alta Formazione Professionale attuato dal Cfp Enaip di Villazzano.
 
Quando la didattica diviene «compito di realtà». E’ questo il senso del progetto inserito nell’ambito dell’UF 6 Recupero, risanamento conservativo e restauro, al quale hanno partecipato i 15 studenti del Percorso di Alta Formazione Professionale di Tecnico Superiore per l’Edilizia Sostenibile attuato dal CFP Enaip di Villazzano.

Nel mese di Marzo i ragazzi sono stati accolti dall’amministrazione e dai tecnici del comune di Castiglione delle Stiviere e hanno ricevuto l’incarico di presentare un progetto preliminare di riqualifica dell’ex base radar Nato sita sul monte Corna nella frazione di Grole.
Gli studenti guidati dal docente arch. Nicola Chiavarelli, hanno quindi svolto una serie di approfondimenti e di studi che hanno portato all’elaborazione di una proposta progettuale con la trasformazione del sito in un laboratorio di astrofisica dedicato a ricercatori under 35.
Il lavoro prevede la presenza di un osservatorio scientifico, una foresteria con 15 posti letto ed uno spazio ludico/didattico aperto al pubblico, il tutto collegato da un unico fil rouge: il sistema solare.
 
L’intero progetto è caratterizzato naturalmente da elementi di ecosostenibilità: dall’impiego dei materiali, alle tecniche costruttive, dalla tutela del paesaggio alla salvaguardia ambientale.
Come fossero un vero team di lavoro, ma lo ricordiamo è stata solamente una simulazione a scopo didattico, giovedì i ragazzi hanno presentato i risultati dello studio di riqualifica davanti agli amministratori e ai tecnici del comune di Castiglione delle Stiviere che hanno accolto con grande entusiasmo la proposta progettuale evidenziando la qualità del lavoro svolto dai corsisti.
Questa esperienza, sottolinea il direttore del Cfp Enaip di Villazzano dott. Diego Freo, è stata particolarmente significativa in termini didattici in quanto ci ha dato l’opportunità di lavorare sviluppando uno degli aspetti fondamentali dei percorsi di AFP, ovvero il legame tra formazione e mondo del lavoro, in questo caso rappresentato dalla pubblica amministrazione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone