Home | Interno | Festa dell'Emigrazione: dal 6 al 9 luglio sull'Altopiano della Vigolana

Festa dell'Emigrazione: dal 6 al 9 luglio sull'Altopiano della Vigolana

Dedicata a Santa Paolina, sabato 8 luglio sarà firmato un Patto di Amicizia con una delegazione di Nova Trento in Brasile

image

>
Quest'anno la Festa provinciale dell'Emigrazione, che si terrà sull'Altopiano della Vigolana, durerà quattro giorni dal 6 al 9 luglio.
Sono infatti molteplici le iniziative messe in campo dall'Ufficio emigrazione della Provincia di Trento, dal comune, dall'associazione Trentini nel Mondo, dall'Unione delle Famiglie Trentine all'Estero in collaborazione con le associazioni del territorio.
A partire dalle celebrazioni di Santa Paolina, di cui ricorre il 75° della morte. La Santa, nasce infatti proprio a Vigolo Vattaro nel 1865 ma all'età di dieci anni si trasferisce in Brasile con i genitori e i 4 fratelli; qui fonda una congregazione di suore, riconosciuta dal vescovo di Nova Trento, quindi una scuola e una piccola filanda, nel 1938 si ammala e muore nel 1942.
 
Viene proclamata beata nel 1991 e santa nel 2002. Per l'occasione durante la Festa dell'Emigrazione sarà presente una delegazione di Nova Trento in Brasile - dove si trova il grande santuario dedicato a Madre Paolina - che sabato 8 luglio alle 18.30, presso l'auditorium delle scuole di Vigolo Vattaro, firmerà con l'amministrazione del Comune dell'Altipiano della Vigolana un Patto di Amicizia.
Grande spazio sarà dedicato anche alla nuova mobilità giovanile con uno spettacolo appositamente prodotto.
Domenica mattina la tradizionale sfilata per le vie del paese, con la presenza del governatore Ugo Rossi.
 
La Festa dell'Emigrazione inizierà domani, giovedì 6 luglio, alle 17 a Vattaro, presso Villa Bortolazzi, con il salotto letterario in giardino «Donne trentine nel nuovo mondo» con le scrittrici Ivette Marli Boso ed Elis Facchini, quindi alle 18.30 sempre a Villa Bortolazzi, l'inaugurazione delle mostre: «Mondotrentino. Un altro Trentino si fotografa», esposizione collettiva fotografica prodotta dall'Ufficio emigrazione provinciale e «I luoghi della Santa», mentre a Bosentino sarà inaugurata la mostra «La prima guerra mondiale: memorie e foto dell'Altipiano».
Venerdì 7 luglio a Centa San Nicolò lo spettacolo serale Piccola storia di una grande Santa a cura della Filodrammatica ViVa.
 
Sabato poi la Festa entrerà nel vivo: alle 16 all'auditorium delle Scuole Medie di Vigolo Vattaro la conversazione dedicata a Santa Paolina con Carlo Bridi, Renzo Maria Grosselli e Valdecir Pianezzer, mentre alle 17.30 seguirà la conversazione con i giovani dell'Altopiano, attori della nuova mobilità internazionale.
Alle 19.30 il Teatro parrocchiale di Vigolo Vattaro ospiterà, ad ingresso gratuito, l'anteprima teatrale di «Invisibili generazioni», lo spettacolo prodotto dell'Ufficio Emigrazione assieme all'Associazione Elementare sul tema della mobilità internazionale giovanile.
Infine alle 21.15, sempre a Vigolo Vattaro, la piazzetta dedicata alla Santa ospiterà la 16° rassegna «Eco dei Portici», con i cori Vigolana e Genzianella.
 
Domenica, come da consuetudine, si terrà la sfilata per il paese di Vigolo Vattaro - il ritrovo è previsto per le ore 9 - con tappa alla casa natale della Santa, il saluto delle autorità alle 10.00 presso il Municipio con la partecipazione del presidente Ugo Rossi, e la messa celebrata dall'arcivescovo di Trento mons. Lauro Tisi.
Info:
Ufficio Emigrazione: tel. 0461493163, mail: ufficio.emigrazione@provincia.tn.it
Associazione Trentini nel Mondo: tel. 0461234379, mail: info@trentininelmondo.it
Unione delle Famiglie Trentine all’Estero: tel. 0461237234, mail: info@famiglietrentine.org

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone