Home | Arte e Cultura | Spettacoli | Renzo Vigagni e Barbara Casini al TrentinoInJazz 2017

Renzo Vigagni e Barbara Casini al TrentinoInJazz 2017

Doppio concerto sabato 15 luglio: l'E(Tico) Trio del pianista trentino a Tenna, la splendida vocalist con l'Orchestra Jazz del Conservatorio Bonporti a Cles

image

>
Sabato 15 luglio doppio, importante appuntamento al TrentinoInJazz 2017 con due tra le più note sezioni locali della rassegna: ad Alberè di Tenna Renzo Vigagni per il Valsugana Jazz Tour, a Cles per il debutto delle Valli del Noce il concerto di Barbara Casini con l'Orchestra Jazz del Bonporti!
Per quanto riguarda il Valsugana Jazz Tour, all'Hotel Margherita arriva Renzo Vigagni con il suo E(Tico) Trio insieme a Flavio Zanon (contrabbasso) e Matteo Giordani (batteria). Pianista, compositore e arrangiatore, Vigagni ha diretto la New project jazz orchestra di Trento per 20 anni e il coro Vallagarina.
I suoi orizzonti spaziano dalla musica classica al jazz, dal pop alla musica etnica, come dimostrato dai numerosi cd incisi e dall'E(Tico) Trio, che si muoverà in più direzioni avendo come baricentro l'esperienza musicale eurocolta, ma anche il flamenco e la musica mediterranea.
Non solo, il trio guarda tanto al jazz che alle suggestioni musicali provenienti dall'Oriente e dalle musiche tradizionali non occidentali. 
 

 
Passiamo, nella stessa serata, a Cles per il debutto della sezione Valli del Noce, giunta alla sua Edizione n. 15, che realizza pienamente gli obiettivi dell'Associazione TrentinoJazz, in particolare il radicamento nel territorio: immerso negli scenari più suggestivi delle Valli trentine, il Festival è infatti un appuntamento fisso che permette l’incontro tra gli appassionati delle Valli del Noce e il turismo musicale richiamato dal TIJ.
La prima serata delle Valli del Noce vede un bel ritorno al TIJ, con Barbara Casini, già esibitasi al Lagarina Jazz lo scorso 30 giugno.
Il concerto del 15 luglio però è diverso, perchè la splendida vocalist sarà accompagnata dall'Orchestra Jazz del Conservatorio Bonporti di Trento, con direzione e arrangiamenti di Paolo Silvestri.
 
Dopo aver lavorato con repertori, direttori e arrangiatori tra i più importanti del panorama jazzistico mondiale (pensiamo a Kenny Wheeler, Bruno Tommaso, Uri Caine, Paolo Fresu, Gil Goldstein etc.), l’Orchestra Jazz del Bonporti affronta la sfida del compositore e arrangiatore Paolo Silvestri.
A distanza di alcuni anni dalla pubblicazione di Uragano Elis, omaggio alla insuperata interprete della canzone brasiliana Elis Regina, Barbara Casini riparte da quel repertorio con gli arrangiamenti e la produzione artistica di Paolo Silvestri, in una versione per big band, con l’aggiunta di alcuni nuovi brani tratti dalle precedenti collaborazioni di Casini e Silvestri, come Cidade do Amor Demais di Enrico Rava.
Il progetto resta fedele allo spirito dinamico «anni ’70» che aveva caratterizzato il lavoro precedente, offrendo tuttavia maggiore spazio sia alla scrittura orchestrale di Silvestri sia all’improvvisazione dei solisti, senza per questo sacrificare il canto della Casini, ora brillante e aggressivo, ora lirico e struggente, con un’unica incursione nel repertorio dichiaratamente jazz rappresentata dalla bellissima ballad You’ve Changed di Carey e Fischer.
 
 TRENTINOINJAZZ 2017
Valsugana Jazz Tour e Valli del Noce presentano:
Sabato 15 Luglio 2017 - ore 21.00
Hotel Margherita - Pineta, Alberé di Tenna.
E(Tico)Trio  di Renzo Vigagni
 
Alle ore 21.00
Piazza Primo Maggio - Cles
Agora Tà:
Barbara Casini & Orchestra Jazz del Conservatorio Bonporti diretta da Paolo Silvestri
Ingresso gratuito

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni