Home | Interno | Bolzano | Il Questore di Bolzano chiude il locale «Dolcevita» di Merano

Il Questore di Bolzano chiude il locale «Dolcevita» di Merano

Questo perché, nonostante la diffida dello scorso gennaio, le forze dell'ordine hanno dovuto fare troppi interventi, anche per risse: resterà chiuso 15 giorni

Per i prossimi 15 giorni, la sala da ballo «Dolcevita» dovrà rimanere chiusa.
Il locale, che si trova nel centro storico di Merano in via Mainardo n. 9/A, già nello scorso anno, con la gestione precedente, era stato colpito da un provvedimento analogo.
Così ha disposto il Questore di Bolzano in seguito alla segnalazione da parte del Commissariato di Polizia e dei Carabinieri di Merano per i numerosi interventi effettuati per disturbi, schiamazzi, atti vandalici di varia natura e gravi episodi di violenza contro la persona.

Nonostante il provvedimento di diffida del Questore dell’11 gennaio 2017, i gestori del locale non hanno adottato misure idonee per impedire concretamente i disturbi ed i pericoli cagionati dal locale, come risulta dai successivi numerosi interventi e controlli da parte delle forze dell’ordine, che attestano che gli avventori del locale reiterano comportamenti violenti e antisociali inasprendo così la situazione di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica.
Gli ultimi e più gravi episodi sono avvenuti le notti di sabato e domenica a metà giugno, quando le pattuglie del Commissariato di Polizia e dei Carabinieri sono dovute intervenire per sedare due risse, nell’ultima delle quali un ragazzo veniva ferito con un arma da taglio.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone