Home | Interno | Cronaca | Cede il balcone di una casa a Massimeno, Giudicarie

Cede il balcone di una casa a Massimeno, Giudicarie

Fanno un volo di quattro metri un 26enne e un 37enne. Il primo è gravissimo

Questa notte, alle 2.39 è accaduto un grave e assurdo incidente a Massimeno, nelle Giudicarie.
Due uomini, di 26 e 37 anni, sono precipitati da un balcone, facendo un volo di quattro metri.
La dinamica è al vaglio degli inquirenti, ma sembra che la struttura del balcone abbia ceduto, facendo cadere i due nel vuoto.
Gli infortunati sono stati soccorsi dal personale delle ambulanze giunte immediatamente da Tione, ma è stata compresa subito la gravità della situazione ed è stato disposto il trasferimento con l’elicottero dei due al pronto soccorso di Trento.
Il più grave dei due è il giovane di 26 anni, che i sanitari hanno definito compromesso, mentre il 37enne, polacco, è in prognosi riservata.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone