Home | Interno | Cronaca | Cede il balcone di una casa a Massimeno, Giudicarie

Cede il balcone di una casa a Massimeno, Giudicarie

Fanno un volo di quattro metri un 26enne e un 37enne. Il primo è gravissimo

Questa notte, alle 2.39 è accaduto un grave e assurdo incidente a Massimeno, nelle Giudicarie.
Due uomini, di 26 e 37 anni, sono precipitati da un balcone, facendo un volo di quattro metri.
La dinamica è al vaglio degli inquirenti, ma sembra che la struttura del balcone abbia ceduto, facendo cadere i due nel vuoto.
Gli infortunati sono stati soccorsi dal personale delle ambulanze giunte immediatamente da Tione, ma è stata compresa subito la gravità della situazione ed è stato disposto il trasferimento con l’elicottero dei due al pronto soccorso di Trento.
Il più grave dei due è il giovane di 26 anni, che i sanitari hanno definito compromesso, mentre il 37enne, polacco, è in prognosi riservata.

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni