Home | Interno | Risultati lusinghieri per il trasporto pubblico locale in Trentino

Risultati lusinghieri per il trasporto pubblico locale in Trentino

Presentati i risultati dell'Indagine di Customer Satisfaction di Trentino trasporti esercizio

Sono stati Illustrati oggi presso la sede di Trentino Trasporti, alla presenza dell’Assessore provinciale Mauro Gilmozzi e dell’Assessore del Comune di Trento Paolo Biasioli, i risultati dell’Indagine sulla soddisfazione del cliente del trasporto pubblico locale in Trentino.
La rilevazione è stata compiuta tra fine marzo ed inizio aprile  017 con la somministrazione di interviste dirette presso fermate, stazioni ed autostazioni con la tecnica «Face To Face».
Complessivamente sono stati intervistati  . 31 utilizzatori del trasporto pubblico locale: servizi urbani di Trento e di Rovereto, servizio extraurbano su gomma, servizio urbano Alto Garda, servizio ferroviario FTM, servizio ferroviario FTB (corse svolte da Trentino trasporti esercizio).

Il giudizio complessivo del servizio è particolarmente lusinghiero. Riportiamo alcuni dei dati più significativi.
L’indice generale di soddisfazione viene calcolato in base alla risposta alla domanda diretta: «Secondo una scala che va da 1 (per nulla soddisfacente) a 10 (molto soddisfacente), come giudica complessivamente il servizio prestato da Trentino trasporti esercizio?».
ll valore è espresso da 0 a 100 e considera le persone che danno una valutazione uguale o maggiore di 7:

- Totale94,8
- Urbano di Trento  94,4
- Urbano di Rovereto94,5
- Servizio extraurbano 94,3
- Urbano Alto Garda 99,3
- Ferrovia FTM  91,8
- Ferrovia FTB (corse svolte da Trentino trasporti esercizio)97,0
 
La valutazione generale del servizio risponde alla domanda diretta: «Secondo una scala che va da 1 (per nulla soddisfacente) a 10 (molto soddisfacente), come giudica complessivamente il servizio prestato da Trentino trasporti esercizio?».
Anche in questo caso il giudizio è ampiamente positivo:

- Totale: 7,96
- Urbano di Trento: 7,94
- Urbano di Rovereto: 8,06
- Servizio extraurbano: 8,03
- Urbano Alto Garda: 8,39
- Ferrovia FTM: 7,96
- Ferrovia FTB (corse svolte da Trentino trasporti esercizio): 7,65
 
Per quanto riguarda i singoli fattori oggetto di indagine, si registrano anche in questo caso giudizi decisamente positivi.
L'indice di soddisfazione per ciascun fattore è realizzato considerando i clienti che attribuiscono ai singoli fattori un valore uguale o superiore a 7. L’indice è espresso in centesimi e può, quindi, variare da 0 a 100, dove 0 = nessuno soddisfatto e 100 = tutti soddisfatti.
Di seguito l’indice di soddisfazione (dal più alto al più basso):
 
- Dislocazione delle fermate: 91,1
- Informazioni alle fermate: 91,1
- Copertura del territorio: 90,5
- Facilità di reperimento dei titoli di viaggio: 89,7
- Facilità di reperimento delle informazioni:  88,4
- Sicurezza personale a bordo dei mezzi: 88,3
- Cortesia e disponibilità degli autisti: 87,9
- Condotta di guida degli autisti: 86,4
- Rapidità di viaggio: 86,3
- Funzionamento degli strumenti: 85,7
- Sicurezza personale alle fermate e alle stazioni: 85,4
- Puntualità intesa come rispetto degli orari: 84,4
- Comodità di coincidenze: 84
- Risposte alle richieste sul servizio: 83,6
- Frequenza delle corse: 8 ,8
- Correttezza dei controllori: 79,4

Condividi con: Post on Facebook Facebook
Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni