Home | Sport | Calcio | Anche il Pisa è in ritiro in valle del Chiese fino al 26 luglio

Anche il Pisa è in ritiro in valle del Chiese fino al 26 luglio

Ha in programma tre amichevoli, allenamenti, serate e star la Mitropa Cup


 
Il Pisa è con oggi in Valle del Chiese per iniziare la preparazione del nuovo campionato di calcio.
Il gruppo nerazzurro è giunto alle 13 all'Hotel Castel Lodron e a salutare il mister Carmine Gautieri e la squadra c'erano Massimo Valenti, presidente del Consorzio turistico della Valle del Chiese, Mario Giovanelli, vicepresidente CalcioChiese, con il padrone di casa Ferruccio Luzzani.
Poi alle 17.00 è iniziato il lavoro sul tappeto erboso dello stadio Grilli di Storo.
 
Fino a mercoledì 26 luglio i neroazzurri si alleneranno due volte al giorno al vicino Stadio Grilli (allenamenti a porte aperte) e stessa struttura ospiterà anche i tre test match in programma durante la permanenza in Trentino.
Si comincerà mercoledì 19 luglio con la locale formazione del CalcioChiese a fare da sparring partner ai nerazzurri.
Quindi, sabato 22 luglio, appuntamento di prestigio contro il Carpi e infine martedì 25 luglio ultimo test contro una selezione di calciatori dilettanti.
Il rientro a Pisa è previsto per la sera di mercoledì 26 luglio.
A disposizione ci sono il campo principale del Grilli, quello dell’antistadio per i lavori più pesanti e quindi quello di Darzo in caso di alternanza per maltempo.
 
In valle del Chiese è già presente una nutrita avanguardia di tuifosi toscani. Ma il clou sarà la prossima settimana quando al Grilli arriverà la Mitropa Cup vinta dai neroazzurri il 30 maggio 1988.
Il prestigioso trofeo - la cui denominazione è praticamente sconosciuta alle nuove generazioni - sarà messo il mostra grazie alla sinergia tra l’Associazione Cento, l’area marketing di Ac Pisa 1909, il Consorzio Turistico Valle del Chiese, Amministrazione comunale di Storo e CalcioChiese.
I tifosi potranno vedere la Mitropa Cup 1988 nel fine settimana del 22 e 23 luglio allo Stadio Grilli di Storo.
Si stanno ora studiando le modalità per consentire loro di avvicinarsi e fotografarsi con il Trofeo.
 
In calendario vi è poi il tradizionale appuntamento interamente dedicato ai tifosi con la presentazione dello staff tecnico e dei giocatori in programma domenica 23 luglio nella piazza di Darzo (frazione di Storo) davanti alla facciata affrescata della casa sociale.
Un’opera d’arte che ricorda il lavoro in miniera – vi si estraeva la barite – è oggi divenuta un museo, visitabile dai turisti, grazie all’associazione La Miniera (www.minieredarzo.it).
Venerdì 21 è previsto un breve incontro della squadra con i tifosi in occasione del Concerto della Banda sociale di in centro alla borgata
 
Il nuovo ritiro dell’Ac Pisa in riva al lago d’Idro è frutto del lavoro sinergico tra la società Media Sport Event, da anni impegnata a livello internazionale nell'organizzazione di qualsiasi tipo di evento sportivo legato al mondo del calcio, e il Consorzio Turistico valle del Chiese, in collaborazione con Comune di Storo, Bim Valle del Chiese, Calcio Chiese e le Pro Loco locali.
In vista del ritiro la Valle del Chiese ha predisposto una serie di iniziative collaterali: le informazioni, comprese quelle relative all’ospitalità si possono trovare sul sito www.visitchiese.it.
È attiva la pagina FB Ritiro Ac Pisa in Valle del Chiese – Trentino 2017 (@AcPisain Trentino), che proporrà notizie e curiosità.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone