Home | Sport | Sport in Trentino | Lo Slalom Sette Tornanti verso la 5ª edizione

Lo Slalom Sette Tornanti verso la 5ª edizione

Quest'anno, il 27 agosto 2017, c'è anche la gara di regolarità


Foto dell’edizione precedente.
 
Nel sempre più fitto calendario provinciale degli slalom quello organizzato dalla Scuderia Trentina su una porzione, probabilmente la più spettacolare per il pubblico e la più divertente per chi guida, del tracciato della Trento-Bondone occupa da cinque anni un posto particolare, perché ha tutte le caratteristiche per essere considerata una variante smart della cronoscalata di luglio.
I protagonisti sono in gran parte diversi, ma il contesto ha molti punti in comune.
La quinta edizione della gara, che da quest'anno oltre ad essere valida per il Trofeo Veneto Trentino e per la Coppa di prima e seconda zona lo è anche per il Trofeo d'Italia Nord, è in programma domenica 27 agosto.
Quel giorno i piloti saliranno per quattro volte da Sardagna a Candriai a caccia chi del successo assoluto, chi di quello di gruppo, chi di qualche ora di puro divertimento.
 
Fino ad ora, con l'unica eccezione rappresentata dall'edizione 2014, ad aggiudicarsi la gara è sempre toccato al veronese Enrico Zandonà, che lo scorso anno con la sua Formula Reynard 883 si è messo alle spalle il bresciano Roberto Loda (Lr Vst) e il romagnolo Daniele Ravaioli (Vst).
Il percorso è rimasto immutato rispetto ad un anno fa e prevede lo start al chilometro numero 5 della strada provinciale n. 85 e l'arrivo al chilometro 7,9, per un totale di 2,9 con pendenza media del 7,89% e dislivello di 233 metri.
In mezzo saranno posizionate dieci birillate, sette da 4 file e tre da 5 file. Le verifiche sportive e tecniche sono in programma sabato 26 dalle ore 13,30 alle ore 19 presso «Il Marinaio».
 
La vera novità del 2017, oltre all'inserimento della competizione nel Trofeo d'Italia Nord, è l'affiancamento di una gara di regolarità a quella di velocità.
Lungo il tracciato verranno quindi posizionati due punti di rilevamento cronometrico, il terzo coincide con il traguardo. Tutti i rilevamenti saranno effettuati con pressostato.
Questa contesa si svolgerà prima di ogni manche dello slalom per un totale di quattro, 12 prove cronometrate e 8.700 metri di percorrenza.
Si può partecipare con vetture storiche e moderne. Le iscrizioni alle due gare rimangono aperte fino a lunedì 21 agosto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone