Home | Interno | Bolzano | Campagna negativa contro l'Alto Adige, reazione della Provincia

Campagna negativa contro l'Alto Adige, reazione della Provincia

Kompatscher e Schuler reagiscono a una campagna in Germania: «In tema di utilizzo dei fitosanitari la frutticoltura altoatesina è all'avanguardia»

Il presidente Arno Kompatscher e l'assessore all'agricoltura Arnold Schuler prendono posizione in merito ai manifesti apparsi a Monaco a cura dell'associazione privata bavarese Umweltinstitut München.
«Non permetteremo di screditare in questo modo l'Alto Adige e in maniera particolare il settore della frutticoltura», – spiegano Kompatscher e Schuler, i quali annunciano che l'Avvocatura della Provincia sta valutando la possibilità di intraprendere azioni legali nei confronti dell'associazione che ha lanciato questa campagna.
 
«in Alto Adige – aggiunge Schuler – non vi è una vera e propria industria dell'agricoltura, ma un insieme di tante piccole aziende a conduzione familiare: si tratta di ben 7.000 aziende, che lavorano mediamente su appezzamenti di terreno di 2,5 ettari.
«Per quanto riguarda l'utilizzo di fitosanitari, inoltre, il settore locale è all'avanguardia.»
 
Sul tema interviene anche il presidente di IDM Alto Adige, Hansi Pichler, il quale parla di «utilizzo illegittimo del marchio Alto Adige.
«Su quest'ultimo punto valuteremo quali passi intraprendere da un punto di vista legale e giuridico.
«Non permetteremo che il nome e il marchio Alto Adige vengano danneggiati in questo modo.
«Turismo e agricoltura sono e restano due dei pilastri fondamentali dell'economia locale.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone