Home | Interno | Cronaca | Scopre di consumare energia elettrica senza essere in casa

Scopre di consumare energia elettrica senza essere in casa

Sporge denuncia. I Carabinieri vanno a vedere l’abitazione e trovano dei magrebini (irregolari in Italia) che ne avevano fatto base di spaccio di stupefacenti

L’altro ieri, in via don Sordo, i Carabinieri di Trento, nel corso di una verifica effettuata all'interno di un appartamento, le cui utenze risultavano intestate a un cittadino albanese residente nelle Giudicarie ed estraneo ai fatti, deferivano in stato di libertà due cittadini di 20 e 30 anni di nazionalità tunisina poiché trovati in possesso rispettivamente di 18 gr di eroina e 8 di cocaina, oltre a un bilancino di precisione e circa 1.000 euro in contanti di provento attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
 
Nell'ambito del controllo è stato deferito per inosservanza del decreto di espulsione del Questore di Trento un loro connazionale di 27 anni.
I tre magrebini in questione sono tutti risultati presenti irregolarmente sul territorio nazionale.
Il controllo è sorto sulla scorta della denuncia presentata dal cittadino albanese che aveva scoperto di essere intestatario di un contratto per la fornitura di energia elettrica in via Don Sordo, luogo in cui lo stesso non aveva mai risieduto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone