Home | Sport | Sport in Trentino | Il 3 settembre uno slalom nuovo di zecca in Valle di Sole

Il 3 settembre uno slalom nuovo di zecca in Valle di Sole

Anche la Val di Sole apre al mondo dei motori grazie allo Slalom fra Dimaro e Folgarida

Il panorama degli slalom organizzati in Trentino si amplia anno dopo anno. Si tratta di una disciplina motoristica che non richiede grandi risorse ai piloti e che garantisce grande divertimento grazie ad una formula che prevede quattro prove per ogni manifestazione, e ad una tipologia di gara che include una decina di gimcane fra le serie di birilli.
Dopo aver trovato casa in Valle del Chiese, sul Monte Bondone e a Levico Terme, la disciplina è ora pronta a mettere radici anche in Val di Sole, una zona del tutto nuova ad uno sport motoristico come questo.
L'idea è stata lanciata da un gruppo di operatori turistici della zona, convinti che esistano percorsi adatti per una competizione di questo tipo, e messa in pratica dalla scuderia roveretana Adige Sport, che da qualche anno organizza anche lo Slalom Levico – Vetriolo, con il supporto del Comune di Dimaro Folgarida, dell'Apt Val di Sole e delle Funivie di Folgarida.
La nuova sfida si chiama proprio «Slalom Val di Sole» ed avrà come teatro la strada che unisce Dimaro a Folgarida.
 
Nella prima domenica di settembre non saranno le familiari auto degli sciatori a percorrerla, dunque, ma i piloti iscritti alla gara inserita nel calendario del «Trofeo Veneto Trentino».
Le novità non si fermano alla localizzazione del percorso, ma includono anche la sua lunghezza, che misura 4 chilometri e annovera 5 tornanti e ben 13 postazioni birillate, numeri superiori agli standard della disciplina.
Una gara lunga, dunque, che vivrà il suo prologo sabato 2 settembre, quando Folgarida ospiterà le verifiche tecnico-sportive, dalle 14 alle 19,30, e poi un pasta party e un tendone sotto il quale si potrà degustare la birra, allestiti dagli operatori turistici. Il giorno dopo le prove prenderanno il via alle 10,30, alle quali seguirà la prima manche.
La seconda e, a seguire, la terza, cominceranno dopo un'ora di stop, necessario per fare transitare i mezzi di trasporto pubblico. C'è tempo per iscriversi fino a lunedì 28 agosto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone